Home Attualità Materiale sanitario donato da imprenditori locali ai medici del Basso Lodigiano

Materiale sanitario donato da imprenditori locali ai medici del Basso Lodigiano

465
0

Questa mattina, i Carabinieri di Lodi hanno replicato l’iniziativa dello scorso 6 aprile provvedendo alla distribuzione di ben nove colli contenenti materiale di primaria importanza in questo periodo di piena emergenza sanitaria, destinato ai medici di medicina generale operanti nel basso lodigiano, costituito da mascherine, camici, gel igienizzante e alcool etilico.

Il materiale è giunto anche questa volta presso la sede dell’Ordine di Medici della Provincia di Lodi, sotto forma di donazione d’imprenditori locali che hanno comprovato la loro massima solidarietà a favore di chi, dall’inizio della pandemia, è impegnato a dare il proprio contributo per frenare il contagio da COVID-19. La consegna, avvenuta presso la sede dell’A.S.S.T. di Casalpusterlengo a bordo di mezzo militare del Comando Provinciale di Lodi, ha sortito il duplice effetto di velocizzarne la consegna ai medici di base e, conseguentemente, di limitarne gli spostamenti, consentendogli di guadagnare tempo prezioso da dedicare ai rispettivi pazienti, salvaguardando la salute soprattutto delle fasce deboli, maggiormente esposte al rischio del contagio.