Cronaca

Marocchino arrestato per spaccio

La squadra mobile di Lodi durante una perquisizione presso l’abitazione di un marocchino residente a Inverno Monteleone, nel Pavese, ha rinvenuto all’interno del box 37 pezzi di hashish per complessivi 992 grammi. In manette è finito R.M. di 35 anni, già noto alle forze dell’ordine. Il giudice nel corso del giudizio per direttissima ha convalidato l’arresto con condanna ad un anno e dieci mesi di reclusione e al pagamento di 3000 euro di multa. Le indagini sullo spaccio di stupefacenti in città e in provincia hanno portato gli agenti della squadra mobile di Lodi, per la seconda volta nell’arco di poche settimane, a “sconfinare” nel territorio Pavese. In precedenza, infatti, era stato arrestato a San Zenone Po un marocchino trovato in possesso di 37 grammi di cocaina già divisa in dosi e 10 grammi di hashish.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);