Home Cronaca Lungo la A1 con 16 kg di coca nascosti nel furgone: due...

Lungo la A1 con 16 kg di coca nascosti nel furgone: due arresti

817
0

Ieri pomeriggio una pattuglia della Polizia Stradale di Guardamiglio – Sezione di Lodi, in servizio sull’A1 percorrendo la carreggiata nord, ha controllato un autocarro Iveco al casello di Vizzolo Predabissi.

Già durante il primo approccio, sia l’autista (A.G. del 1984 originario della provincia di Catanzaro) che il passeggero (S.A.E. del 1989 originario di Vibo Valentia) si sono mostrati immotivatamente agitati.

Gli agenti hanno accertato diverse infrazioni amministrative, fra le quali il malfunzionamento del tachigrafo analogico, ma non tali da giustificare l’eccessivo nervosismo dei due. Entrambi, inoltre, vantano diversi pregiudizi di Polizia per reati contro il patrimonio.

Pertanto il controllo è stato esteso con una perquisizione personale e veicolare. Sotto il tettuccio della cabina, una botola nascosta celava uno zaino contenente 15 panetti di cocaina, del peso complessivo di oltre 16 kg.

I due uomini sono stati quindi condotti in caserma a Guardamiglio, mentre l’autocarro, di proprietà del conducente, è stato sottoposto a sequestro. Successivamente i due calabresi sono stati accompagnati in Questura a Lodi e sottoposti a rilievi foto dattiloscopici ed antropometrici con riscontro AFIS.

Ora si trovano in carcere a Lodi con l’accusa di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.