Attualità

Lombardia. Tagli del Governo al Fondo sanitario nazionale. Pravettoni (Lega): «A rischio la sanità lodigiana e lombarda»

Lodi 17 maggio. “Tagli inaccettabili e assurdi, tanto più verso Regione Lombarda che rappresenta una delle Regioni più virtuose del Paese”. Così il Consigliere Regionale della Lega Selene Pravettoni commenta i numeri contenuti nel Documento di Economia e Finanza dell’Esecutivo Gentiloni che prevede un taglio di circa 1,5 miliardi di euro al Fondo sanitario nazionale. ”Si tratta di scelte sbagliate e dolorose – continua Pravettoni – che ancora una volta si riverseranno inevitabilmente sulle spalle dei cittadini lodigiani e lombardi, rischiando di mettere in crisi anche i servizi basilari per gli utenti, oltre al dimezzamento del superticket sanitario approvato nel corso della prima seduta della nuova Giunta Regionale, che dovrebbe diventare operativo tra 2 settimane. Regione Lombardia attraverso le politiche di buon governo di questi anni è sempre riuscita a colmare i continui tagli imposti da Governi targati Pd. Lo stesso Pd – conclude Pravettoni – che nel lodigiano, senza la minima coerenza, si lamenta della situazione sanitaria del nostro territorio. 


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);