Home Cronaca Lodi Vecchio. Maltrattamenti in famiglia ed estorsione, in carcere 49enne

Lodi Vecchio. Maltrattamenti in famiglia ed estorsione, in carcere 49enne

135
0

I Carabinieri di Lodi Vecchio hanno riscontrato due evasioni di M.D. 49enne italiano, il quale a seguito di diversi episodi di maltrattamento in famiglia, lesioni aggravate ed estorsione aggravata ai danni della moglie è stato ristretto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Lo stesso però incurante del trattamento favorevole ricevuto, per ben due volte è stato denunciato per il reato di evasione, motivo per il quale gli stessi operanti hanno richiesto un misura più idonea a contenere la personalità del soggetto. Effettivamente il Tribunale di Sorveglianza, considerate le reiterate inosservanze dei benefici di legge in godimento ha emesso l’ordine di revoca degli arresti domiciliari, imponendo per i restanti due anni e otto mesi di reclusione il regime carcerario. I militari, quindi, hanno condotto il 49enne nella Casa Circondariale di Lodi.