Cronaca

Lodi Vecchio: Controlli Carabinieri e Ispettorato, scoperti lavoratori in nero e altre violazioni

 

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Lodi Vecchio, in collaborazione e sinergia con il Nucleo Ispettorato Lavoro di Lodi, nell’ambito di una campagna di prevenzione sugli infortuni dei lavoratori, al fine di accertare il rispetto della normativa di settore, con particolare riferimento al regolare impiego dei lavoratori hanno dato corso a tre diverse attività ispettive, che hanno evidenziato la presenza di lavoratori in nero e l’inosservanza delle norme a tutela della sicurezza dei lavoratori stessi.

In totale sono state ispezionate tre diverse aziende dell’indotto: nella prima ditta operante nella cosmetica è stata riscontrata la presenza di quattro lavoratori su nove complessivi in nero, nonché la mancanza della documentazione valutazione rischi dell’ambiente di lavoro, l’assenza della visita medica di idoneità alla mansione assegnata e l’assenza di adeguata formazione per i lavoratori.

Contestate sanzioni pecuniarie per complessivi € 23.000 con sospensione attività.

Nella seconda ditta artigianale, è stata riscontrata la non idoneità dei dispositivi di protezione individuale dei lavoratori, carenti soprattutto per la prevenzione della caduta dall’alto, considerando che stavano effettuando opere in quota, nonché la non idoneità della scala utilizzata per accedere in quota. A questa ditta sono state contestate sanzioni pecuniarie per complessivi  € 1.096.

Nella terza ditta, operante nella cosmetica è stato riscontrato l’uso di attrezzatura non idonea per l’accesso in quota nonché l’assenza dei dispositivi di protezione e sicurezza individuale. In questo caso sono state contestate sanzioni pecuniarie per complessivi € 328.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);