Cronaca

Lodi. Tenta di rubare un’auto dal concessionario, arrestato 26enne lodigiano

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lodi, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati contro il patrimonio hanno tratto in arresto, alle porte di Lodi, ma ancora in territorio di Cornegliano Laudense, C.D., lodigiano 26enne, pluripregiudicato, in quanto colto nella flagranza di tentato furto aggravato.

I carabinieri sono intervenuti all’interno di un concessionario di auto, su richiesta del custode, il quale svegliatosi per la sirena dell’antifurto all’incirca alle tre del mattino, ha notato un’ombra girare nel cortile esterno dell’autosalone.

L’arrivo tempestivo degli operanti, ha impedito la fuga del malintenzionato, che durante l’attento sopralluogo è stato individuato e bloccato all’interno della rivendita di auto, rannicchiato all’interno di un’utilitaria, sperando di farla franca grazie al buio. Le verifiche hanno appurato che lo stesso aveva forzato il mezzo ed aveva già smontato la mascherina sottostante al volante contenente i cavi per riuscire ad avviarla manualmente, impedendo il furto dell’auto, presente nel deposito in attesa di essere rivenduta a privati.

Il soggetto dopo le attività di rito è stato accompagnato al proprio domicilio agli arresti domiciliari, misura cautelare a cui veniva ristretto al termine dell’udienza di convalida celebratasi questa mattina.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);