Home Cronaca Lodi, sorpresi mentre intercettano le forze dell’ordine

Lodi, sorpresi mentre intercettano le forze dell’ordine

67
0

Lodi – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno denunciato in stato di libertà per accesso abusivo ad un sistema telematico, E.S. albanese di 28anni, in Italia senza fissa dimora. I militari sono intervenuti su indicazione di alcuni residenti in via Calabria, dove lo straniero era stato notato in atteggiamento sospetto, unitamente ad un altro complice, in prossimità di  alcuni box. I carabinieri sono riusciti a bloccare immediatamente il 28enne, mentre il complice è riuscito a dileguarsi a piedi. I due appena prima del controllo hanno tentato di liberarsi di una radio ricetrasmittente sintonizzata su frequenze in uso alle forze di polizia, prontamente recuperata e sequestrata.