Cronaca

Lodi, si è costituito il marocchino evaso

Lodi – Si è costituito il marocchino 22enne che sabato era evaso durante l’ora d’aria dal carcere di Lodi, scavalcando il muro di cinta. Ieri si è presentato infatti al carcere di via Cagnola, convinto dalla sua fidanzata incinta. Poi lo straniero è stato ascoltato dal pm Alessia Menegazzo e successivamente trasferito nel carcere di Opera. Intanto sono state avviate le indagini per capire se qualche detenuto lo abbia aiutato a scappare e dove sia stato nel tempo dell’evasione.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);