Cronaca

Lodi. Rubati 10mila euro di buoni pasto, denunciato 45enne

 

I Carabinieri di Lodi hanno denunciato in stato di libertà A.B.M., 45enne nato ad Iseo, detenuto a San Vittore per altra causa, con numerosissimi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, in quanto responsabile del furto aggravato commesso ai danni della sede provinciale dell’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni e Lavoro avvenuto a Lodi nella notte del 3 gennaio 2018.

L’uomo aveva forzato una porta secondaria ed una volta all’interno aveva rovistato in tutti gli uffici, trovando le chiavi della cassaforte da cui aveva rubato buoni pasto per diecimila euro, più 50 euro in contanti. Il malvivente aveva anche forzato un distributore automatico di bevande asportando il denaro contenuto.

Il sopralluogo eseguito dai militari ha consentito di reperire in prossimità dei distributori automatici piccole macchie di sangue. Gli accertamenti sulle tracce rinvenute, eseguite in collaborazione con la sezione biologia del Reparto Investigazioni Scientifiche di Parma, ha permesso di ricondurle ad A.B.M.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);