Home Appuntamenti Lodi. “Parole, musica e danza”. Il 10 dicembre un grande spettacolo gratuito

Lodi. “Parole, musica e danza”. Il 10 dicembre un grande spettacolo gratuito

471
0

La prefettura di Lodi, in collaborazione con la scuola d’arte “il ramo” di Lodi, la Fondazione Banca Popolare di Lodi e Banco Bpm, ha organizzato per martedì 10 dicembre, alle ore 20.30, all’auditorium “Tiziano Zalli” , uno spettacolo dal titolo “Parole, musica e danza” .

Nel corso della serata il prefetto Marcello Cardona consegnerà le onorificenze al merito della repubblica italiana concesse dal presidente della repubblica ai Emilio Baroni, Francesco Bassanini e Gaetano Carlino.

L’evento aperto gratuitamente alla partecipazione di tutta la cittadinanza, vedrà sul palco uno spettacolo composto da quadri coreografici dedicati ai musicisti che hanno fatto la storia della musica ed in particolare Mozart, Bach, Verdi e Vivaldi.

Il concerto si sviluppa come una sorta di incontro ravvicinato tra l’originale vivaldiano, eseguito per primo in forma tradizionale e la rielaborazione moderna di Richter. Il secondo quadro è dedicato a Mozart con la partecipazione della Corale polifonica nazariana che eseguirà la corale della cantata n. 147 di Bach e l’ave verum corpus k.618 (mottetto-Mozart)

Segue un omaggio alla memoria dell’attore lodigiano Carlo Rivolta; la sua voce farà rivivere le parole di un famoso coreografo internazionale Maurice Bejart con le musiche di Mozart a sottolineare le emozioni e i sentimenti contrastanti, la performance dei danzatori de “il Ramo” e la voce solista di Alessandro D’auria con l’energica “thamos konig in agyptenk k 345” e l’intramontabile “who want to live forever”.

Si conclude con un “inno alla vita trionfante sulla morte” e secondo bejart proprio come cantano i queen “the show must go on”.

La serata terminerà con “va pensiero”, a cui segue un canto “silent night”.