Home Attualità Ambiente e Natura Lodi. Opere idrauliche di difesa: installate tre pompe idrovore al Cavo Roggione

Lodi. Opere idrauliche di difesa: installate tre pompe idrovore al Cavo Roggione

641
0

Giovedì 1 agosto 2019 l’Agenzia interregionale per il fiume Po (A.i.Po) ha installato tre pompe idrovore presso il nuovo impianto di sollevamento della chiavica arginale del Cavo Roggione, per il vettoriamento, mediante sollevamento meccanico, del flusso d’acqua nel fiume Adda, in occasione di eventi meteorologici di intensità tale da non consentirne lo scarico.

“Questo intervento – dichiara il Sindaco Sara Casanova – è il frutto di una significativa collaborazione tra A.i.Po., Comune di Lodi e assessorato al Territorio di Regione Lombardia che ha permesso di recuperare le tre pompe, precedentemente impiegate sulla Roggia Gelata, all’altezza del Tribunale di Lodi, destinate altrimenti ad essere dismesse. Viene così completata l’opera idraulica arginale per la messa in sicurezza dell’abitato della città di Lodi, lungo la sponda destra del fiume Adda, a monte del ponte, che si affianca al recente finanziamento ministeriale di 1 milione e 600mila euro ottenuto dal Comune di Lodi per realizzazione di una chiavica sulla Roggia Molina”.

Le tre pompe idrovore hanno una portata di 1,5 mc/sec ciascuna. Le lavorazioni sono state coordinate da A.i.Po che ha investito 150mila euro per gli interventi necessari alla predisposizione dell’area e all’installazione delle pompe che verranno attivate entro poche settimane, con l’allacciamento alla rete Enel. Ad A.i.Po spetterà anche la gestione dell’impianto, in collaborazione con il Consorzio Bonifica Muzza Bassa Lodigiana.