Cronaca

Lodi. Ladro di amari, cerca di passare inosservato nascondendo 22 bottiglie

Polizia-2017-volantiLodi – Pensava di passare inosservato, il 29enne pavese domiciliato a Milano, che lo scorso venerdì ha tentato di oltrepassare le casse del Conad in via Cavezzalli, con ben 22 bottiglie di amari nascoste in un trolley (più un paio nei pantaloni). Ovviamente è stato pizzicato dal personale del supermercato che ha immediatamente allertato la polizia. Il geniale ladruncolo, dopo una breve collutazione con i dipendenti Conad, è stato bloccato ed arrestato dagli agenti della volante intervenuti poco dopo. La merce, per un totlae di 251 euro, è stata ridata all’avente diritto, mentre il 29enne è stato processato l’indomani per direttissima. Arresto convalidato e disposto l’obbligo di firma.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);