Home Territorio Lodigiano Lodi, la qualità alberghiera

Lodi, la qualità alberghiera

29
0

Confort, gusto e qualità del servizio sono una risorsa delle attività alberghiere, di ristorazione e degli agriturismi che la Camera di Commercio di Lodi è impegnata a far conoscere e valorizzare al turista e all’avventore fornendogli informazioni e garanzie di sicurezza. Legati alla attrattività dei luoghi, alla tipicità dei prodotti, e alle specificità dell’offerta, le imprese del comparto ricevono dalla qualità del servizio prestato, una chance di successo, conquistando terreno e catalizzando clientela. Per questo la Camera è impegnata su un ampio fronte che ha per riferimento le politiche rivolte a migliorare la qualità dell’ offerta alberghiera, di ristorazione e somministrazione. In collaborazione con  ISNART (Istituto Nazionale per le Ricerche Turistiche) ha perciò avviato il progetto “Marchio di Qualità”, inteso a fornire una valutazione oggettiva dei servizi dalle singole imprese, che sino ad oggi ha coinvolto 34 attività lodigiane:  5 agriturismi, 7 alberghi e 22 ristoranti. Proseguendo in tale strategia, anche nel 2011 la Camera, in collaborazione con le locali associazioni di categoria del settore commercio, ha promosso la diffusione del marchio “Ospitalità Italiana” e pubblicato sul sito (www.lo.camcom.it) il Bando Certificazioni di qualità per alberghi, ristoranti, agriturismi e bed and breakfast, in scadenza il 21 gennaio (compreso). che le imprese interessate potranno trovare con il modulo di partecipazione.

La campagna di certificazione è realizzata con il supporto operativo di ISNART ed è finalizzata all’ all’attuazione di un “circuito provinciale della qualità”. All’iniziativa – i cui costi sono interamente sostenuti dalla Camera di Commercio di Lodi -, sono invitati a prendere parte alberghi,  ristoranti,  agriturismi e i bed and breakfast.  Le imprese che otterranno la certificazione potranno contare su una vasta attività di promozione: presenza sui maggiori social networks, pubblicazione su guide specializzate, pubblicazioni e newsletter, partecipazione all’evento “Premio Ospitalità Italiana”, presenze a trasmissioni tv, fiere e convegni. “Quality Hotels” e “Quality Restaurants”  sono due marchi  che si vedono sempre più numerosi agli ingressi dei locali del nostro territorio. Significa che un numero sempre maggiore di aziende ha ottenuto il marchio e  la sua riconferma e superato quindi i processi di valutazione  relativi alla qualità, all’efficienza e alla cortesia nel servizio, alla trasparenza del prezzo e al rispetto delle normative sanitarie.