Attualità

Lodi. Il 21 ottobre l’Assemblea Generale dell’Unione Artigiani

Domenica 21 OTTOBRE, alle ore 10.00, l’Unione Artigiani e Imprese Lodi si riunirà in Assemblea Generale, presso la sala Meeting della propria sede, in via Lago Maggiore.

Ospiti della mattinata saranno i rappresentanti del Governo, del Parlamento, della Giunta e del consiglio regionale della Lombardia, dell’amministrazione locale di Lodi, dell’ente provinciale, della Camera di commercio metropolitana, oltre ad alcuni rappresentanti degli enti locali, del sistema bancario e scolastico.

L’assemblea, come ogni anno, sarà anche un’occasione per gli artigiani di incontrarsi e fare il punto della situazione del settore. Si comincerà con il discorso del presidente dell’Unione Nicola Marini, per proseguire con la relazione delle attività associative tenuta dal segretario Mauro Sangalli, e con i saluti delle istituzioni.

All’interno dei lavori assembleari si terrà una cerimonia speciale relativa alla scopertura di una targa commemorativa ad Ariano Magli, che ha guidato l’UNIONE ARTIGIANI per ben 16 anni, diventando una delle colonne dell’associazione che quest’anno spegne 73 candeline.

Anche quest’anno, inoltre, ci sarà la consueta premiazione delle imprese artigiane che si sono particolarmente distinte nell’artigianato tradizionale e nell’innovazione.

Per l’artigianato tradizionale saranno premiate l’azienda TIPOGRAFIA F.LLI BIGNAMI, storica tipografia di Casalpusterlengo, LA BOTTEGA DEL PESCE, negozio di pescheria e non solo, situato a Lodi e la gastronomia di DRAGHETTI PAOLO situata sempre in Lodi.

Per quanto riguarda l’innovazione nell’artigianato, un riconoscimento andrà alla VETRERIA BADIO SAS di Zelo Buon Persico, che opera nel settore della lavorazione del vetro; e alla ditta MARINI FIORENZO, che opera nel settore dell’autotrasporto con sede a Muzza di Cornegliano Laudense.

Due premi andranno inoltre alle ditte FIRM SAS DI MASSETTI ALBERTO E C. e a CORNALBA FERDINANDO E C. SNC, per aver affrontato con successo il cambio generazionale.

Infine un riconoscimento anche alla FONDAZIONE SANTA CHIARA ONLUS DI LODI, al CLUB AUTOMOTOSTORICHE “E. CASTELLOTTI” di Lodi, oltre che alla PRO LOCO DI GRAFFIGNANA.

La nostra assemblea, ogni anno, è la giusta occasione per fare il punto sulla situazione del settore – commenta il presidente Nicola Marini . Da più parti sentiamo parlare di ripresa, ma noi artigiani ancora fatichiamo a vedere un vero cambiamento di rotta. All’assemblea saranno presenti anche diversi politici del territorio, a cui continuiamo a chiedere di agire, ognuno con le proprie competenze, per riuscire a dar vita a un vero cambiamento che si muova su due fronti: da un lato quello della fiscalità, dall’altro quello della semplificazione. Noi artigiani, come sempre, facciamo la nostra parte, in una situazione che ormai, siamo stufi di dirlo, è insostenibile”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);