Home Cronaca Lodi. Denunciati tre stranieri per furto aggravato in centro

Lodi. Denunciati tre stranieri per furto aggravato in centro

84
0

I carabinieri di quartiere di Lodi, hanno denunciato in stato libertà, nel corso della loro ordinaria e quotidiana attività di controllo, svolto a favore degli esercenti e dei cittadini del centro storico del capoluogo tre stranieri responsabili di furto aggravato in concorso: C.J., peruviana 22enne, residente a Milano; L.S., cubano 27enne , residente a Torino; V.R., peruviano 27enne, residente a Milano, con precedenti di polizia.

I militari, dallo sviluppo delle dichiarazioni rese in sede di denuncia dalla titolare di un negozio di abbigliamento in Corso Roma, hanno raccolto una dettagliata descrizione dei responsabili di un furto di merce varia avvenuto nel primo pomeriggio ad opera di tre soggetti, due uomini ed una donna dai tratti chiaramente sudamericani.

I carabinieri di quartiere, alcune ore dopo, effettivamente hanno rintracciato tre persone corrispondenti alla descrizione in via Vittorio Emanuele e con il supporto dei carabinieri del Gruppo Forestale di Lodi, che si trovavano in abiti civili e liberi dal servizio, hanno bloccato i soggetti.

L’immediata perquisizione personale ha permesso di rinvenire diversi capi d’abbigliamento, del valore di 600 euro, che le successive verifiche hanno appurato essere stati sottratti oltre che dal negozio in corso Roma, anche da altri due esercizi commerciali di abbigliamento in Piazza della Vittoria.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita agli aventi diritto. I due uomini sono stati denunciati anche perché sprovvisti di documenti identità, mentre tutti e tre sono stati allontanati con la proposta di foglio di via obbligatorio.