Home Cronaca Lodi, controlli antidroga nei parchi

Lodi, controlli antidroga nei parchi

474
0
dav

I Carabinieri di Lodi hanno dato luogo nei giorni scorsi a controlli mirati a prevenire e contrastare lo spaccio e il consumo di stupefacenti in città. Sono stati tenuti sotto stretta sorveglianza i parchi urbani e le vie di comunicazione limitrofe.

I militari hanno segnalato amministrativamente quale consumatrice di stupefacenti, nonché deferita in stato di libertà per guida sotto l’influenza di droga I.C. 27enne di Dovera, con precedenti specifici, controllata alla guida di un’autovettura mentre fumava uno spinello con marjuana.

Sottoposta a perquisizione veicolare i carabinieri hanno rinvenuto ulteriori gr.11 della medesima sostanza. Visto la palese violazione delle norme al codice della strada le è stata immediatamente ritirata la patente di guida, mentre l’auto di proprietà dei genitori veniva affidata a persona idonea.

Nel parco di via Fascetti invece è stato controllato e segnalato quale assuntore F.T. 20enne del Gambia, domiciliato a Lodi, trovato in possesso di gr.15 circa di hashish, che poco prima del controllo aveva tentato di nascondere, scavando e ponendo lo stupefacente sotto una zolla di terreno.

Nel parco delle Caselle è stato invece segnalato S.N. 37enne del Gambia, residente a Casalpusterlengo, mostratosi molto diffidente e sospetto durante il controllo. Lo stesso accompagnato in caserma, dopo una prima ispezione negativa nel parco, è stato sottoposto in maggior sicurezza a perquisizione personale, trovando, nascosto tra i suoi capelli pettinati tipo “rasta”, gr. 5 di hashish.

I controlli nei parchi continueranno serrati, ogni cittadino è invitato a segnalare criticità al numero d’emergenza 112 o ai carabinieri di pattuglia.