Home Cronaca Lodi, arrestato spacciatore marocchino. Cocaina in un pollo

Lodi, arrestato spacciatore marocchino. Cocaina in un pollo

33
2

Nel pomeriggio di venerdì i carabinieri di Bobbio, dopo un lungo pedinamento a bordo dei treni, hanno tratto in arresto un marocchino residente a Piacenza di 30anni, sceso alla stazione di Lodi.  Alla perquisizione dei militari sono saltati alla luce oltre 1.000 euro in contanti e più di 100 gr. di cocaina nascosta, pensate, all’interno di un pollo in una busta da supermercato. L’uomo ora si trova in custodia cautelare in carcere. Gli agenti dell’Arma ora stanno indagando in merito al possibile traffico di droga che potrebbe vedere Lodi come un punto di smercio continuo. Già qualche settimana fa, durante un’operazione, era emerso un traffico che attraverso il Piacentino, interessava appunto, anche il Lodigiano.

2 COMMENTI

  1. cose dell’altro mondo…….il marocchino aveva le idee confuse,in primo luogo poteva comprarsi un ‘aragosta visto che poi venerdì è di magro.Forse avrebbe dato meno nell occhio.Scusate il commento sarcastico ma ormai siamo al paradosso