Attualità

Linee-guida prestazioni sociali agevolate. Casanova: « Soluzione concreta alle criticità emerse»

Approvazione delle linee-guida per la corretta applicazione dell’Art.8 del vigente Regolamento per l’accesso alle prestazioni sociali agevolate.

Dichiarazione del Sindaco Sara Casanova

“Mi preme innanzitutto sottolineare che in questi giorni un’informazione scorretta e spesso strumentalizzata ha trasformato senza motivo e ingiustamente quello di Lodi in un caso di discriminazione rimbalzato su tutti i media.

Ancora una volta ribadisco che a Lodi non si fa nessuna discriminazione. I bambini, siano essi italiani o extracomunitari, non solo possono, ma dall’inizio dell’anno scolastico stanno già mangiando nelle mense, da cui nessuno li ha mai esclusi. Quanti hanno scelto liberamente di non avvalersi del servizio mensa e di portare invece il pasto da casa lo hanno fatto in piena autonomia.

Tutti gli alunni hanno uguale diritto ad accedere alla mensa, le famiglie pagheranno il corrispettivo in misura minore o maggiore in base al proprio reddito e ai beni che dimostrano di possedere in Italia o nei Paesi di provenienza. I cittadini extracomunitari, come prescrive la legge, oltre alla dichiarazione dei redditi valida per l’Italia devono infatti produrre una certificazione che attesti redditi e beni immobili e mobili registrati nei Paesi d’origine.

Se le domande di accesso alle prestazioni sociali agevolate presentate da cittadini non appartenenti alla Ue risultano carenti della documentazione richiesta dal Comune, gli uffici dell’Ente le valuteranno una ad una in base alle linee-guida operative che oggi la Giunta comunale ha votato all’unanimità, su mandato del Consiglio comunale del 4 ottobre 2018 che ha approvato un Ordine del giorno presentato dai consiglieri di maggioranza.

Il Regolamento per l’accesso alle prestazioni sociali agevolate rimane quindi in vigore, riconfermando la posizione espressa fin dall’inizio dall’Amministrazione, cioè il principio che i cittadini possano usufruire dei servizi nelle stesse condizioni.

Grazie alle linee-guida introdotte si troverà una soluzione concreta e ragionevole alle criticità emerse, senza creare disagio alle famiglie, tantomeno ai bambini”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);