Lettere a Lodinotizie

Lettere – Va aiutato chi rispetta le regole

La Federazione Provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Lodigiana con l’Assessore Stefano Buzzi e il Gruppo Consiliare di Lodi, esprimono tutta la loro  solidarietà al Sindaco Sara Casanova, per gli attacchi calunniosi e minacciosi rivolti, soprattutto a mezzo dei social, al Primo Cittadino.

Il Sindaco di Lodi ha agito nell’interesse dei Cittadini, ai quali si deve riconoscere parità di diritti e di doveri.

La richiesta di dimissioni del Sindaco, avanzata dalla sinistra, viene respinta al mittente.

Vi è una fazione della classe politica lodigiana che sta evidentemente strumentalizzando, priva di altri argomenti, la questione relativa al Regolamento per l’accesso alle prestazioni sociali agevolate .

La strada intrapresa dalla Maggioranza del Consiglio Comunale di Lodi altro non fa che equiparare la posizione dei Cittadini Italiani ( e dell’Unione europea ) a quella degli Extra Comunitari .

L’ accesso alle prestazioni sociali agevolate è per chi dimostra di averne i requisiti: non di discriminazione o razzismo si tratta, ma di legalità.

Va aiutato chi rispetta le regole.

Fratelli d’Italia-Alleanza Lodigiana


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);