Lettere a Lodinotizie

Lettere – Lega Nord: «Istat, turismo a Lodi perde l’11%, un flop con un nome preciso»

I dati ISTAT al momento disponibili riguardanti il turismo in regione confermano un quadro molto positivo su tutte le province lombarde, ad eccezione di Monza e Brianza e di Lodi. Infatti, se in regione nel 2016 gli arrivi sono aumentati del 3,4% rispetto al 2015, così come le presenze (+5,7%), a Lodi invece si registra addirittura un -11,4% di arrivi.

Seppure il dato sia riferito al territorio lodigiano, è ovvio che chi ha gestito il settore turismo nel capoluogo abbia un ruolo prioritario in questo sfacelo.

Chi è stato per quasi 11 (undici) anni assessore alla partita? Andrea Ferrari.

Chi è stato presidente del Circuito Città d’Arte della Pianura Padana che dal 2013 avrebbe avuto il compito di impostare la strategia promozionale in vista di Expo 2015? Sempre lui, Andrea Ferrari.

Chi guida la segreteria cittadina del PD di Lodi? Il Ferrari. Chi c’era al fianco del candidato sindaco per il centrosinistra a Lodi, durante la sua presentazione? Indovinate.

Il dato che ne risulta è imbarazzante e significativo.

 Lega Nord – Città di Lodi


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);