Home Lettere a Lodinotizie Lettere – Il vento forte del cambiamento sta spirando in tutta Italia,...

Lettere – Il vento forte del cambiamento sta spirando in tutta Italia, arriverà anche a Casalpusterlengo

58
0
Casalpusterlengo comune

L’ansia da prestazione e la schizofrenia da elezioni, portano l’attuale amministrazione a dover ricorrere temi ed argomenti, che andavano sviluppati negli anni e non in qualche mese, dovendole quindi affrontare in maniera superficiale e qualunquista.

Ci aspettiamo da qui al giorno delle elezioni uscite continue, sui più svariati temi del quale non si sono mai viste tracce amministrative. Da evidenziare, partendo dall’analisi prima esposta, come nei suoi svariati annunci di ricandidatura, il Sindaco proponga come sue vittorie, partite politiche che non sono di competenza comunale. La tangenziale non può essere merito del sindaco ma dello Stato, la bonifica della discarica della Regione, unica competenza del comune riguarda lo sviluppo della Assc. Vorremo sommessamente ricordare alla Sinistra però, che loro questa operazione non la volevano, tanto da fare una forte polemica, ci sembra quindi speculazione politica rivendicarne oggi i successi.

La campagna elettorale continua a fare miracoli: il Sindaco Concordati, l’Assessore Canova e il Consigliere Pennè a tre mesi dalle elezioni improvvisamente si ricordano che a Casalpusterlengo esiste una folta schiera di nostri concittadini che utilizzano quotidianamente il treno per recarsi a lavoro o a scuola.

Meglio tardi che mai verrebbe da dire, in verità però occorre precisare che, aldilà del fumo negli occhi che questi tentano in ogni modo di gettare, la maggioranza di centro sinistra in cinque anni non ha mai mosso un dito e non ha mai speso una parola per i numerosi pendolari casalini.

A seguito della conferenza stampa della maggioranza di centro sinistra riteniamo doveroso trarre delle conclusioni fattuali: i pendolari in questa legislatura non sono mai stati coinvolti e i risultati si vedono: Concordati, Canova e Pennè dimostrano di non conoscere i problemi legati al trasporto su ferro e al pendolarismo.

Il vento forte del cambiamento sta spirando in tutta Italia, arriverà anche a Casalpusterlengo, spazzando via il PD e la sinistra.

Questi puerili tentativi non serviranno a nulla, i cittadini non sono più disposti a farsi prendere in giro.

Lega Casalpusterlengo