Home Lettere a Lodinotizie Lettere – Il PD continua a calarsi in un vittimismo esagerato

Lettere – Il PD continua a calarsi in un vittimismo esagerato

107
0

Il PD continua a calarsi in un vittimismo esagerato, figlio della condizione politica attuale, stile  “non ci resta che piangere”.

Pongo alla collega Pozzoli, che continua a lamentare una scarsa collaborazione tra maggioranza e opposizione, una riflessione: come mai questo bisogno – che esterna in maniera ripetitivo sulla stampa – di condivisione e collaborazione volto a voler instaurare una fraterna amicizia politica tra le diverse forze, non era nelle sue priorità quando governava con il suo partito la città di Lodi?

Capisco che la funzione delle opposizioni sia quello di contrastare l’operato della giunta pero’ mi chiedo perché quello che loro non hanno mai fatto prima adesso e’ diventato di vitale  importanza per il ruolo di un consigliere comunale?

Questo comportamento mi pare un piagnisteo da bambino viziato che non avendo la risposta che vorrebbe persevera nel lamento.

Contrasto fortemente le accuse della collega Pozzoli, la nostra amministrazione ha diverse volte dato prova di accogliere le richieste della minoranza, non ultimo la convocazione delle commissioni per dare illustrazione del bilancio, che sono state fatte, nonostante il regolamento non lo prevedesse. Qualsiasi cosa si faccia, non e’ mai abbastanza. forse la vera sofferenza per la sinistra e’ la non l’accettazione che al timone della città adesso ci sia qualcun altro!

La consigliera se davvero fosse interessata al contenuto delle risposte alle sue domande, proporrebbe interrogazioni scritte agli assessori.

Quello che invece accade e’ che oltre alle interrogazioni a risposta scritta, vengono domandate le stesse cose sotto forma di  interrogazioni e/o mozioni da discutere in consiglio comunale.

Alle opposizioni quindi ciò che interessa non e’ il merito delle questioni per il bene della città di Lodi ma é il riscontro mediatico che esse devono avere.

Eleonora Ferri

consigliere comunale – Comune di Lodi