Lettere a Lodinotizie

Lettere – Finitela con i vostri teatrini di sinistra

È sorprendente come il Consigliere Caserini continui a parlare a sproposito. Forse non si è ancora reso conto che l’amministrazione è cambiata e le scelte fatte nel 2016 possono essere differenti da quelle fatte dal nuovo Sindaco nel 2017. Personalmente se si vuole rimanere sul terreno proposto dal Consigliere mi aspetterei lo stesso ardore “istituzionale” da parte sua per le vittime del terrorismo islamico, visto che fa finta di niente e non risponde a questa domanda, che già precedentemente avevo posto ed i lettori attenti lo ricorderanno. Non dimentichiamoci poi le persecuzioni e gli stermini dei cristiani in Egitto, Siria, Iraq, India, Bangladesh, Filippine, Malesia oppure le vittime del terrorista Battisti, delle brigate rosse, oggi in Brasile a fare la bella vita oppure ancora terrei a chiedere al Consigliere se non si scandalizza quando un ex brigatista come Renato Curcio viene invitato negli atenei a tenere lezioni sugli anni di piombo. Ovviamente questi esempi non le toccano la coscienza rispetto a un solo caso, quello di Giulio Regeni, che lei in tutti i modi sta cercando di strumentalizzare.

Consigliere, lasci stare il Natale e si preoccupi in Consiglio Comunale di porre questioni utili alla comunità e non funzionali alla sua ideologia politica. 

Non c’è nulla di più laico del cristianesimo, che lascia all’uomo la libertà di definire il rapporto con l’altro, attraverso la carità individuale mi consenta quindi di dirle che non è certo lei a dovermi dire come devo interpretare la mia religione.

Voi di sinistra, siete bravi a strumentalizzare termini come ad esempio “Pace” o “Solidarietà”. Dietro a parole ricche di significato, tralasciate azioni individuali, mettendole in conto alla collettività. Siate solidali con le vostre tasche non con i soldi pubblici e finiamola di dare lezioncine moraliste citando l’esempio della Famiglia Palestinese! Le cronache, piene di falsi profughi e di falsi rifugiati di guerra per voi si vede sono solo un dettaglio. Pertanto  finisca qui il suo teatrino ed eviti di citare a sproposito il Papa. Il resto del mio pensiero, dato che le pagine del Cittadino sono un luogo di confronto non per sermoni, glielo dirò alla prima occasione utile. 

Eleonora Ferri

Consigliere Comunale Lega Nord Lodi 


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);