Home Lettere a Lodinotizie Lettere – Borgo, in 5 anni poco o niente è stato fatto

Lettere – Borgo, in 5 anni poco o niente è stato fatto

577
0

Caro Direttore,
5 anni fa ero in un gruppo elettorale e le aspettative che nutrivo in questo gruppo erano molte sia a livello amministrativo che di presenza sul territorio, ma purtroppo non è stato così: dalle promesse della campagna elettorale ai fatti visti nei 5 anni effettivi di mandato sono arrivati i primi tangibili e grandi ripensamenti.
Infatti pochissimo o niente è stato fatto. Solo ora, a qualche settimana dalle elezioni, si sta facendo poco, male e frettolosamente. Alcuni piccoli esempi di promesse non mantenute?! Scarsa presenza sul territorio, pochissime le iniziative, le convenzioni e le manifestazioni.
La non curanza del verde pubblico come ad esempio il marciapiede che parte dal centro del paese ed arriva fino in fondo zona Sacchelle che è invaso da erbacce tanto da diminuire lo spazio per camminare in sicurezza. I cestini per le deiezioni canine sono pochi e distrutti , la raccolta differenziata a domicilio è carente e vengono saltate vie o pezzi di paese, le campane del vetro sono sempre piene. La fontana in piazza Craxi? È sotto gli occhi di tutti lo stato di completo abbandono e incuria. Insomma, il disinteresse di questa Amministrazione regna sovrano! Per questo stavolta ho deciso di candidarmi nella lista “Borgo Tradizione e Futuro”, sostenendo Marco Ambrosio Sindaco perché conosco Marco e so quanto tenga al benessere del nostro paese e quanto continuerà ad essere presente, così come farà il nostro gruppo, composto da giovani appassionati e da persone di esperienza.

Eleonora Di Biase

Tradizione e Futuro 2020 – Ambrosio Sindaco
Borgo San Giovanni