Lettere a Lodinotizie

Lettere – Altro bando da 11 milioni della Prefettura per i profughi. Ma quante famiglie lodigiane sono in difficoltà?

Apprendo che la Prefettura di Lodi stanzia un bando da quasi 11 milioni di euro destinato all’accoglienza ed al mantenimento dei profughi. Il comune di Lodi per i propri cittadini bisognosi tramite i servizi sociali, mette a disposizione circa 3,5 milioni di euro. 

Senza che io la stia a sottolineare, è palesemente visibile la sproporzione.

Con tutti i soldi che nella provincia di Lodi lo Stato ha deciso di stanziare per i profughi, vorrei capire da coloro che ritengono che l’arrivo dei richiedenti asilo sia per il nostro paese un valore aggiunto, per utilizzare un termine Boldriniano “risorse”, se si rendono davvero conto della realtà dei fatti. 

Quante famiglie italiane e nello specifico lodigiane sono in difficoltà? Quante persone non hanno un lavoro e quante devono mantenere dei figli? Quanti decidono invece di non averne, perché non potrebbero mantenerli responsabilmente? Quanti anziani ci sono che vanno a frugare a fine mercato tra i rifiuti per accaparrarsi del cibo? Quanti anziani vivono in condizioni abitative disagevoli, senza luce o senza acqua calda perché la loro pensione non permette loro di arrivare a fine mese? Tutte queste persone pagano le tasse allo Stato Italiano, lo stesso Stato che però stanzia 10.784.296,80 milioni di euro per i richiedenti asilo. Questa a mio avviso è un’ ingiustizia sociale, una vergogna! 

Con tutto questo denaro le famiglie in difficoltà del lodigiano avrebbero avuto tanti benefici, con tutti questi soldi il nostro territorio avrebbe potuto ottenere più sicurezza, lo Stato avrebbe potuto intervenire ad esempio incrementando l’organico e aumentando gli stipendi delle forze di Polizia e Carabinieri. 

Ci troveremo invece un aumento di rifugiati, pari al 20% rispetto alla situazione attuale, il numero degli ospiti passerà infatti da 860 a 1032. Sintetizzando quindi, con i soldi degli italiani, lo Stato pagherà a chi si aggiudicherà il bando, circa 34,15 euro +IVA al giorno per persona più 2,50 euro al giorno a persona di “pocket money” ovvero denaro erogato direttamente allo straniero da spendere come meglio crede, insomma, una paghetta giornaliera! 

Ditemi voi se questa non è una follia!

Eleonora Ferri Consigliere Comunale Lega Lombarda Lodi 


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);