Home Cronaca Lettere al Direttore – Sequestro “Italia 90”, «I meriti dei poliziotti non...

Lettere al Direttore – Sequestro “Italia 90”, «I meriti dei poliziotti non si toccano»

35
0

E’ sotto gli occhi di tutti che la brillante operazione di Polizia che ha portato al sequestro della S.R.L. Italia 90 è merito esclusivo dei poliziotti di questa città e dei colleghi di Palermo.

Non comprendiamo il motivo per cui da parte di alcuni ci sia la volontà di non riconoscere l’impegno e l’elevata professionalità dimostrata da questa importante operazione di Polizia che è costata sacrifici, impegno e una elevata dose di professionalità da parte dei poliziotti Lodigiani.

A riprova di ciò c’è una corposa rassegna stampa che evidenzia con chiarezza la qualità del lavoro svolto.

Non riconoscere le professionalità che si sono fortemente evidenziate all’interno della Questura di Lodi, a nostro avviso significa negare i fatti reali, fatti che parlano da soli e che fortunatamente la società civile ed i cittadini tutti ci riconoscono.

Speriamo che non sia in corso una battaglia “politica” che produrrebbe solo ed esclusivamente l’indebolimento delle istituzioni proprio in un momento tale dove si deve fare “quadrato” per battere una criminalità sempre più agguerrita.

Il SIULP è convinto che le battaglie si vincono uniti ed esprime nell’occasione la massima gratitudine agli uomini e alle donne della Polizia di Stato che operano nel nostro territorio che nonostante i pochi mezzi e le limitate risorse a disposizione hanno inferto un durissimo colpo alla criminalità organizzata.

Il Segretario Gen.le SIULP Provinciale

Vincenzo Grimaldi