Home Lettere a Lodinotizie Lettere a Lodinotizie – M5S: “Si risparmi sull’incarico dell’addetto stampa”

Lettere a Lodinotizie – M5S: “Si risparmi sull’incarico dell’addetto stampa”

56
3
Broletto

Il nostro sindaco, si sta battendo per l’abolizione della figura del segretario comunale, figura di garanzia nei confronti dello stato e dei cittadini. Con altrettanta veemenza si batte per sostenere la necessità di un addetto stampa dipendente e pagato dal comune di Lodi, ops… dai suoi cittadini. Ci chiediamo: qual genere di interessi può tutelare l’addetto stampa? Un addetto stampa pagato dal comune? Quelli della maggioranza o quelli dei cittadini? E chiediamo: qual genere di interesse può invece tutelare il segretario comunale che a norma di legge deve rispondere personalmente, sia penalmente che civilmente nei confronti della legge? Questa proposta dovrebbe essere ritenuta oscena, un attentato alla pubblica sicurezza, una offesa all’intelligenza dei cittadini.

Vincenzo Pineri

Movimento 5 Stelle Lodi

3 COMMENTI

  1. Un altro esempio di arroganza politica. Il vero problema è che gli è permesso grazie all’avvallo che scaturisce dal disinteresse dei Cittadini per la cosa pubblica, per la politica e per i soldi che hanno loro stessi versato con le tasse, quasi fosse un obbligo pagare e non chiedere che fine facciano, poi, quei loro soldi.