Home Arte & Cultura Le dediche di Solidarietà Poetica consegnate all’Ospedale Maggiore di Lodi

Le dediche di Solidarietà Poetica consegnate all’Ospedale Maggiore di Lodi

973
0

Lodi protagonista del Progetto di WikiPoesia fino al 5 aprile

Lodi, 02 aprile 2020. Poeti lodigiani e del resto dell’Italia si sono messi al lavoro per scrivere dediche poetiche al personale sanitario della provincia di Lodi, in prima linea durante l’attuale emergenza sanitaria.

Solidarietà Poetica è un progetto nato in occasione della pandemia dovuta al Corona Virus (Covid-19) ed è organizzato da WikiPoesia con la collaborazione di diversi Premi di Poesia su tutto il territorio nazionale.

“Il progetto WikiPoesia riassume le esperienze di una trentina di persone (Consiglio Direttivo) e dell’Amministratore, Luca Boncore – il tecnico che ha permesso al sogno di diventare realtà”, afferma Renato Ongania, Presidente di WikiPoesia.

“Si tratta di una attività di team”, aggiunge Vincenzo De Lucia, Presidente Onorario di WikiPoesia e Incaricato del Progetto, che puntualizza: “WikiPoesia si avvantaggia di circa 30 Presidenti Onorari che compongono la Presidenza d’Onore di WikiPoesia e di oltre 100 Co-Fondatori”.

E fino al 05 aprile sarà possibile leggere le dediche poetiche sul sito www.wikipoesia.it, cliccando su “Dediche Poetiche”, mentre nell’albo degli avvisi per il personale dell’ospedale di Lodi è stato predisposto un “QR Code” per un accesso diretto alle Poesie.

Il progetto continua e la prossima settimana sarà dedicato al personale sanitario delle province di Bergamo e Brescia.

Come aderire?

Vai su www.wikipoesia.it e clicca su Solidarietà Poetica. Troverai tutte le semplici istruzioni per partecipare.