Home Sport L’Amatori lotta, ma il Benfica s’impone 7-3

L’Amatori lotta, ma il Benfica s’impone 7-3

80
0
Le rete di Giulio Cocco con il Benfica (Foto Roberta Mirabile)

Finisce 7-3. Troppo forte questo Benfica. In maniera semplicemente disarmante, questa è la disamina più chiara che possa esser fatta. Lo si può affrontare a testa alta ed essere perfetti. E probabilmente la perfezione potrebbe non bastare. Perché la profondità della rosa, la qualità dei giocatori lusitani, l’intensità spalmata sui 50′ del match, sono davvero di livello assoluto.

L’Amatori ha comunque risposto “presente”, passando in vantaggio nel primo tempo e tenendo il campo fino ai 90 secondi finali del primo tempo, chiuso 1-5, mentre il secondo tempo è volato via sulla falsariga del garbage time in puro stile NBA, con la gara ormai  ampiamente decisa.

La cronaca

Le rete di Giulio Cocco con il Benfica (Foto Roberta Mirabile)
Le rete di Giulio Cocco con il Benfica (Foto Roberta Mirabile)

I giallorossi passano a condurre  con un rigore di Ambrosio, nato per un chiaro fallo commesso da Nicolia. Gli uomini di Resende giocano un hockey equilibrato e preciso, di fronte ad un Benfica che pressa altissimo e non disdegna mai un raddoppio difensivo.

I padroni di casa aumentano l’intensità offensiva: il pareggio è nell’aria e matura per mano di Valter Neves, che infila un tap-in dal centro. dell’area. Poco dopo Diogo Rafael insacca al volo un assist in caduta da dietro porta di Nicolia.
Il 3-1 giunge per mano di Adroher,  che chiude un’ampia diagonale, nata praticamente all’altezza della linea di metà pista. L’attaccante spagnolo sullo slancio salta anche Català e deposita in rete. I lusitani chiudono l’incontro a 2’55” dalla sirena, prima con Rocha, che spara un siluro in diagonale da lontano, mentre il 5-1 è il classico colpo di biliardo rasoterra cavato dal cilindro del “mago” Nicolia.
Con il match in ghiaccio, la ripresa si chiude con un parziale di 2-2. Per i giallorossi segnano Cocco, su tiro diretto per il decimo fallo e Verona sigla il 7-3.  Di Joao Rodrigues  le altre reti del Benfica.
La qualificazione ai quarti di Eurolega però è ancora tutta in gioco e si definirà probabilmente nel prossimo match contro il Vic, che ha attualmente superato l’Amatori in classifica, grazie ad un 10-1 sul Diessbach.
La classifica del gruppo A Benfica 9, CP Vic 7, A. Lodi 4 e Diessbach 0.