Home Attualità La borsa di studio della BCC va nella Bassa

La borsa di studio della BCC va nella Bassa

54
0
bcc laudense
Il presidente Felissari con una studentessa vincitrice di una borsa di studio

bcc-felissari-borsa-studioMorena Aloi, studentessa universitaria di Somaglia, è l’assegnataria dell’edizione 2016 della “Borsa di Studio alla memoria dei colleghi Claudio Vismara, Massimo Dossena e Viviana Ponzoni” indetta dalla Banca di credito cooperativo Laudense di Lodi. Il riconoscimento economico accompagnerà la studentessa nel suo percorso accademico, come comunicato lunedì mattina nella sede della Bcc Laudense, a Lodi, dal presidente Lino Osvaldo Felissari e dal vicedirettore generale Giuseppe Giroletti.

“L’edizione 2016 della Borsa di Studio porta con sé novità rilevanti – ha affermato il presidente di Bcc Laudense, Lino Osvaldo Felissari – perché per la prima volta il riconoscimento si apre al territorio lodigiano e dunque non è più destinato unicamente a soci o figli di soci della banca. Una decisione, questa, assunta dal consiglio di amministrazione nella convinzione dell’importante ruolo sociale svolto dagli istituti di credito di matrice locale”.

La selezione delle candidature è stata affidata a una commissione composta da Felissari, Giroletti, don Carlo Patti (già rettore del Collegio Vescovile e attuale parroco di Salerano sul Lambro) e Ferruccio Pallavera (direttore del quotidiano “Il Cittadino”).

Morena Aloi, nata il 2 gennaio 1997, è residente a Somaglia. Ha conseguito il diploma di maturità (Liceo Linguistico) nell’anno scolastico 2015/2016 presso il Liceo “Novello” di Codogno con la votazione 100/100. Nell’anno accademico 2016/2017 è iscritta al corso di laurea in Mediazione linguistica e culturale presso l’Università Statale di Milano.

“Sono venuta a conoscenza della Borsa di Studio grazie a mia nonna, che ha letto la notizia sul giornale – ha raccontato Morena Aloi – e dunque ho deciso di partecipare. Non mi aspettavo un risultato di questo tipo e sono molto soddisfatta. Ho sempre avuto la passione per le lingue estere e dunque il corso di laurea che ho scelto è la naturale prosecuzione del percorso intrapreso al Liceo Novello”.

Morena Aloi sarà premiata davanti ai Soci della BCC Laudense riuniti presso il Lodi Dancing di Lodi nella serata di venerdi 2 dicembre 2016 per la tradizionale Festa del Socio.