Home Politica L’11 dicembre Fassino a Lodi presenta il libro “Pd davvero”

L’11 dicembre Fassino a Lodi presenta il libro “Pd davvero”

82
0

Cosa deve fare una sinistra che non si rassegni a una condizione di minorità? Come si affermano i diritti in una società flessibile? Come si costruisce una società multiculturale che non chieda rinunce all’identità e renda ciascuno sicuro e libero da paure? E come gestire le nuove dicotomie: occidente/oriente, sovranità/globalizzazione, lavoro/tecnologie, integrazione/identità?

Su questi ed altri cruciali quesiti del nostro tempo si interroga e riflette Piero Fassino nel libro “Pd davvero” (edito da La Nave di Teseo, collana I Fari), che verrà presentato lunedì 11 dicembre, alle ore 21.00, presso la sala “Carlo Rivolta” del Teatro alle Vigne, in via Cavour 66. Insieme all’autore, parteciperà Lorenzo Guerini, già sindaco di Lodi e presidente della Provincia, parlamentare e coordinatore della segreteria nazionale del Partito Democratico. Il dialogo tra Fassino e Guerini sui temi al centro del libro sarà coordinato da Marco Ostoni, caposervizio del quotidiano “il Cittadino”; introdurrà la serata Andrea Ferrari, segretario del circolo Pd di Lodi, promotore dell’iniziativa. Quella proposta da Fassino nel libro è una riflessione approfondita, molto lucida ed a tratti sofferta, da parte di un protagonista della politica italiana che il Pd ha contribuito a fondarlo, ne ha vissuto in prima persona ogni passaggio ed è tuttora impegnato sul fronte del rinnovamento della sinistra italiana ed europea. Con la consapevolezza che le parole chiave “sviluppo, “lavoro”, “protezione sociale” e “democrazia”, su cui per tutto il XX secolo la sinistra ha costruito i suo valori (riuscendo spesso ad affermarli) oggi appaiono lesionate.