Politica

Incendio San Donato. Assessore Foroni: «Cordoglio alla famiglia. Necessario pensare regionalizzazione volontari dei Vigili del Fuoco»

“Mi unisco con il mio piu’ profondo cordoglio alla famiglia dell’eroico e coraggioso volontario dei Vigili del Fuoco che la notte scorsa ha perso la vita in un tragico incidente a San Donato Milanese”.

Cosi’ l’assessore al Territorio e Protezione Civile di Regione Lombardia Pietro Foroni che aggiunge: “Purtroppo, al tragico lutto che ha colpito la famiglia del volontario si riproporra’ il dramma che l’incidente difficilmente sara’ equiparato come infortunio sul lavoro. Nella legge di bilancio varata il 21 dicembre 2017 dal governo centrale, infatti, non sono passati quegli emendamenti che in caso di grave infortunio o decesso assicuravano alle famiglie un giusto indennizzo, tutto questo e’ avvenuto nel silenzio piu’ assoluto”.

“Auspico che il Parlamento – ha aggiunto Foroni – possa riformare la normativa”.

“Regione Lombardia nei limiti delle proprie competenze – ha detto ancora l’assessore Foroni – fara’ la sua parte. Ritengo che sia altresi’ necessario e urgente studiare ogni possibile forma di regionalizzazione del servizio volontari dei Vigili del Fuoco”. “Questo aprirebbe le porte a una maggiore tutela e assistenza che – ha concluso – non sono ancora riconosciuti”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);