Domenica sera la pattuglia della Polizia Stradale di Guardamiglio, percorrendo la carreggiata nord dell’A1, ha controllato un’auto che viaggiava in direzione Milano all’altezza del comune di San Rocco al Porto; la persona che si trovava alla guida è stata invitata ad accostare il veicolo sulla destra della carreggiata, in una piazzola di sosta.

Al momento del controllo dei documenti l’uomo, albanese di 22 anni (H.A.), si è mostrato immotivatamente agitato e nervoso. Questo fatto ha insospettito gli operanti. Oltretutto dall’interno dell’abitacolo fuoriusciva un forte odore tipico di marijuana. Il successivo controllo ha permesso agli agenti di constatare che a bordo della Ford Fiesta si trovavano 10 sacchi trasparenti per sottovuoto: sei dei quali riposti all’interno del baule mentre gli altri quattro sul sedile posteriore. Tutti contenenti marijuana, per un totale di oltre 52 kg.

Il soggetto è stato accompagnato agli uffici della caserma di Guardamiglio, mentre il veicolo in suo possesso, poiché mezzo utilizzato ai fini del trasporto dello stupefacente, è stato sottoposto a sequestro. Successivamente il 22enne è stato condotto in Questura a Lodi dove è stato sottoposto a rilievi foto dattiloscopici ed antropometrici con riscontro AFIS.

Infine, su indicazione del Sostituto Procuratore di turno di Lodi è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ora si trova in carcere a Lodi.

sequestro-con-logo