Agricoltura

Imprese, giornata di formazione tra olio e vino: Donne Coldiretti di Lodi in visita nel Bresciano

Dall’olio al vino, alla scoperta dei tesori dell’agroalimentare del Sebino e della Franciacorta: hanno partecipato in settanta alla giornata formativa organizzata in provincia di Brescia dal gruppo Donne Impresa Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza. Prima tappa a Maspiano, frazione del comune di Sale Marasino.

 

Accolte dal sindaco Marisa Zanotti e dal presidente della Comunità montana del Sebino Bresciano Paola Pezzotti, le partecipanti – spiega la Coldiretti interprovinciale – hanno visitato l’antica chiesa di San Giacomo e hanno assistito a una lezione sulla coltivazione dell’ulivo nelle Sacre Scritture, soffermandosi poi sul ruolo dei contadini nella tutela del Creato. Successivamente, la comitiva si è spostata a Sale Marasino, presso l’Azienda Agricola Leonardo, specializzata nella produzione di olio extravergine di oliva di alta qualità.

 

L’impresa – precisa la Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza – che è guidata da Nadia Turelli, vice presidente della Coldiretti di Brescia, insieme alla sorella Elisa, rappresenta una delle eccellenze produttive del Lago d’Iseo. Il gruppo Donne Impresa ha visitato l’azienda e ha ascoltato le spiegazioni sulla filiera dell’olio e sui passaggi tra coltivazione, raccolta e conservazione, prima di dedicarsi alla degustazione di due tipi di olio.

 

L’attività formativa si è interrotta per il pranzo, presso l’agriturismo Le Fontane di Sale Marasino, dove la responsabile di Donne Impresa Coldiretti Milano, Lodi e Monza Brianza, Rachele Cipolla di Secugnago, ha consegnato a Nadia Turelli, come ringraziamento per la sua disponibilità, una riproduzione di una pianta d’ulivo realizzata dalla Ceramica Artistica Lodigiana Vecchia Lodi di Angelo Pisati. Un omaggio è stato riservato anche al sindaco e al presidente della Comunità montana, con il libro “Spunti antichi per donne moderne”, realizzato dal gruppo interprovinciale di Donne Impresa con il contributo di Campagna Amica.

 

Nel pomeriggio, l’ultima tappa – spiega la Coldiretti interprovinciale – è stata alle Cantine Bellavista a Erbusco, per un’immersione nel mondo del vino di Franciacorta, con visita guidata e degustazioni. Alla giornata formativa hanno partecipato, tra gli altri, la responsabile regionale di Donne Impresa Coldiretti Wilma Pirola e il presidente regionale di Coldiretti Lombardia, Ettore Prandini.

 


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);