Home Politica Impianto stoccaggio gas Cornegliano Laudense. Consigliere Foroni (LN): “Iter non ancora ultimato....

Impianto stoccaggio gas Cornegliano Laudense. Consigliere Foroni (LN): “Iter non ancora ultimato. Il Ministro si svegli e affronti la questione”

61
0

Lodi, 16 febbraio. “L’iter per l’impianto di stoccaggio gas di Cornegliano fortunatamente non è ancora concluso. Infatti, allo stato per l’esercizio attuale manca ancora il rapporto del comitato tecnico di sicurezza della Lombardia. A tale istruttoria dovrà partecipare anche il Ministro per lo Sviluppo Economico ”. Così interviene il consigliere regionale Pietro Foroni sul sito di stoccaggio di gas naturale che dovrebbe essere realizzato nel comune lodigiano. “Purtroppo – spiega Foroni – tale comitato non potrà essere convocato fino a quando il Ministero non declinerà per ogni singolo territorio le nuove linee guida. Si tratta di una fase molto importante, posto che dovrà essere anche affrontato il tema della micro sismicità soprattutto alla luce delle nuove linee guida ministeriali emanate a novembre 2014. Inoltre, ad oggi, il Ministro non ha ancora provveduto a dare attuazione alla mia mozione approvata all’unanimità dal Consiglio regionale lombardo proprio per chiedere una verifica sullo stato dell’arte dell’applicazione delle linee guida sulla sismicità. Il Ministro si svegli dal momento che non sta in alcun modo affrontando la questione. Come consigliere regionale – conclude Foroni – monitorerò costantemente la situazione confrontandomi direttamente sia con l’Assessorato di competenza che con il comitato che ho provveduto ad avvertire circa lo stato dell’iter”.