Home Appuntamenti Il 27 gennaio allo Zig Zag di San Donato “Omaggio a Blade...

Il 27 gennaio allo Zig Zag di San Donato “Omaggio a Blade Runner”

62
0

La lunga e complessa gestazione del capolavoro di Ridley Scott, Blade Runner, in tutte le sue diramazioni narrative sarà il tema dell’appuntamento in calendario a Zig Zag, San Donato Milanese (via Libertà, 10, telefono 025272125) sabato 27 gennaio 2018 a partire dalle ore 17.00. Come ha scritto lo storico e filosofo americano Fredric Jameson, Blade Runner ha cambiato completamente la visione della fantascienza, e non soltanto dal punto di vista cinematografico. La percezione iniziale, nei romanzi di Philip Dick, di un inedito rapporto tra esseri viventi e macchine, fino alla trasformazione e alla creazione di ibridi, gli androidi, destinati a diventare una specie a sé, resta un’intuizione profetica e oggi più attuale che mai. Nella costruzione del film originale, uscito la prima volta nel l982, lo scontro innescato dai “replicanti”, li rivela molto più sensibili degli esseri umani che gli danno la caccia. Se Ridley Scott ha riletto il tema centrale costruito da Philip Dick in una chiave spettacolare e noir, d’altra parte ha lasciato inespresse molte sfumature che saranno al centro dell’attenzione nel corso della retrospettiva prevista a Zig Zag. Dall’articolazione del titolo, che proviene dalla sceneggiatura di un altro film, a cui si era dedicato William Burroughs, scrittore visionario, folle e geniale, alla colonna sonora di Vangelis, dalle strutture architettoniche alla composizione cosmopolita dei personaggi fino alla recente evoluzione di Blade Runner 2049, l’incontro toccherà anche quegli aspetti, ormai quotidiani, che Philip Dick, e nello specifico Ridley Scott, avevano anticipato: l’invadenza della tecnologia, il rapporto dell’umanità con gli animali, la definizione stessa di essere vivente e, di conseguenza, di habitat. Come per tutti gli eventi di Zig Zag, anche per l’omaggio a Blade Runner l’ingresso è libero e gratuito (si raccomanda sempre la puntualità) con degustazione enologica conclusiva. Per ulteriori informazioni, www.zigzaglibricd.com.