Home Appuntamenti Il 21 gennaio torna il grande wrestling a San Martino in Strada

Il 21 gennaio torna il grande wrestling a San Martino in Strada

390
0

Il grande wrestling torna a parlare lodigiano. La ICW (Italian Championship Wrestling) sta infatti preparando una nuova kermesse per domenica 21 gennaio a San Martino in Strada, presso la Palestra Angelo Cipolla. Il programma vedrà in azione non solo lottatori provenienti da tutta Italia, ma anche ospiti internazionali e due atlete lodigiane: l’attuale campionessa italiana Irene Bigoni, di Valera Fratta, e la casalese Adele Bernocchi, in arte Queen Maya, reduce lo scorso 8 dicembre da un traguardo che ha reso orgoglioso tutto il movimento nazionale di questa disciplina: la conquista del titolo mondiale femminile nella lega Bellatrix, a Norwich, Inghilterra.

Le lottatrici, che si allenano presso il corso di wrestling gestito dalla ICW al Centro Sportivo Faustina, il 21 gennaio si scontreranno con la grintosa bergamasca Mary Cooper e con la ungherese Valerie Michurina, la campionessa della lega di wrestling di Budapest, la PWM Magyar Pankráció, con cui la ICW ha stretto di recente un accordo di scambio atleti.

Il suo connazionale Kent tenterà invece l’assalto al titolo interregionale, in un match esagonale tutti contro tutti che vedrà tra gli sfidanti il funambolico Nemesi, la giovane promessa Gabriel Bach, il poliedrico Max Peach, che ha all’attivo già oltre 80 incontri in terra inglese e Psycho Mike, maestro dell’antico stile del catch, da cui hanno preso origine comune sia il wrestling moderno che le arti marziali miste. Il campione chiamato a difendere la cintura è il quotato lottatore bosniaco Miroslav Mijatovic, che la detiene dallo scorso luglio.

E’ prevista anche una difesa della cintura dei pesi massimi, il titolo più ambito in assoluto nel nostro paese. Il campione in carica Andy Manero affronterà la sfida più difficile della sua carriera: il titano orobico Taurus, una vera montagna umana con i suoi 140 chili di peso, che è stato sconfitto solo una volta in due anni e che rischia seriamente di porre fine al regno della “Stella del Sabato Sera”. Si preannuncia una sfida all’ultimo respiro, perchè il campione farà senz’altro di tutto per conservare quell’alloro che ha conquistato così duramente solo pochi mesi fa.

wrestling-san-martino-uomini

Tra gli altri incontri in programma, i “Ragazzi Prodigio” Akira e Gravity, divenuti beniamini del pubblico grazie alle loro sbalorditive tecniche volanti, metteranno in palio i titoli di coppia contro i misteriosi lottatori mascherati Ombra e Gargoyle. Sempre nella categoria a squadre, vedremo in azione gli “Urban Guerrilla” Riot e Tony Callaghan, specialisti delle tecniche combinate due contro uno, oltre ad Aloha Baz e al “Bronzo di Novara”, Stephanos.

Nella divisione dei pesi leggeri, il nuovo campione Rick Barbabionda dovrà puntare sulla sua impressionante forza per confermarsi contro il campione uscente, Tenacious Dalla. “La Rockstar del Ring” è stato uno dei detentori più longevi di quella cintura e si sta allenando rigorosamente per tornarne in possesso in questo rematch. Molto atteso anche l’incontro tra due veri pezzi da novanta del ring tricolore, ora accesi rivali: il “Fuoriclasse” Nick Lenders e il cowboy Charlie Kid, che è stato allenato in America da leggende come Ric Flair e Harley Race e che ha rappresentato la ICW anche in trasmissioni come Ninja Warrior e Guinness World Record.

L’appuntamento con il vulcanico mondo del catch è quindi per domenica 21 gennaio 2018 a San Martino in Strada (LO) alle ore 18:30, presso la Palestra Angelo Cipolla in via Ferrante Aporti. I biglietti per la serata sono disponibili al prezzo speciale di 10 Euro per gli adulti e 8 Euro per i ragazzi fino a 12 anni. E’ previsto anche un biglietto famiglia scontato. Per maggiori informazioni è disponibile il numero 335-1208244 e il sito ufficiale della federazione all’indirizzo www.wrestlingitaliano.it.