Sport

Hockey pista. Ritorna il campionato A1 con scontri diretti per le prime posizioni

Domani sera ritorna il Campionato di Serie A1 con gli scontri diretti per le prime posizioni tra Faizane Lanaro Breganze e CGC Viareggio e tra Centemero Monza e CRAS Follonica. Interessante anche lo storico derbyssimo tra Bassano ed Admiral Valdagno con tanti ex. Per Forte e Lodi esami contro Giovinazzo e Sandrigo.

Hockey pista

Chiusa la parentesi europea con tre squadre ancora in corsa per la vittoria della Coppa CERS ed un turno altalenante per la quarta giornata di Eurolega, si ritorna a giocare per il campionato italiano e la definizione della griglia playoff che avverrà tra 11 giornate. In quest’ottica sono due i match clou della quindicesima giornata, interamente spostata al marted&igrav e;. Il FaiZane Lanaro Breganze ospiterà il Viareggio che sta attraversando un gran periodo di forma e vuole proseguire con il suo filotto di 9 partite utili nelle ultime 10, una delle migliori performance dell’intero campionato  nonché da un ottimo percorso europeo vista la vittoria in Francia di sabato scorso per 4 a 1. I rossoneri invece arrivano da tutta una serie di pareggi (ben 5 in classifica), l’ultimo in Eurolega sabato contro i francesi de La Vendeenne (4-4) ma la sconfitta non arriva dal 12 novembre contro il Trissino (ore 20.45 Diretta Web Streaming, arbitri Eccelsi di Novara e Brambilla di Lodi). Sarà equilibrato come lo scontro tra Centemero Monza e CRAS Follonica, entrambe eliminate sabato dalla corsa alla CERS. I maremmani vincono da un mese filato dopo la sconfitta contro Viareggio e scontano qualche infortunio di troppo, poi tutti recuperati strada facendo, tra cui l’ultimo di Rodriguez che dovrebbe essere del matc h.

Hockey pista

Il Monza invece è in una fase altalenante dopo una prima parte di stagione di alto spessore: la vittoria contro il Correggio di inizio anno però ha dato nuovi stimoli ai ragazzi di Colamaria che devono preoccuparsi del ritorno del Bassano per la sesta piazza (ore 20.45 arbitri Fronte di Novara e Molli di Viareggio). Lo stesso Bassano che sarà impegnato nel derbyssimo storico contro l’Admiral Valdagno, in una sfida sempre molto interessante per i valori storici che pesano sulle spalle delle due formazioni, apparse entrambe in forte miglioramento. Bassano, recente vincitore di due gare in Eurolega contro il Merignac, è alla prima uscita nel 2017 dopo il rinvio per maltempo contro il Giovinazzo, mentre l’Admiral arriva dalla clamorosa vittoria 3 a 0 alla prima dell’anno contro il Forte, ritornando così in gioco per le prime otto posizioni. Tanti gli ex, ben otto, da una parte e dell’altra: Cunegatti, Tataranni, Paniz za, Campagnolo, Nicoletti, Palalres, Montivero ed il tecnico Vanzo (ore 20.45 Diretta Web Streaming arbitri Silecchia di Salerno e Stallone di Bari).

Hockey pista

La sfida tra Trissino e BDL Correggio sa di griglia playoff come di lotta salvezza, viste le recenti vittorie delle squadre alle spalle delle due formazioni appaiate a 14 punti. La pista di Via Dante è però terra difficile da espugnare e gli emiliani dovranno ritornare a vincere, cosa che non succede dal 3 dicembre contro il Sandrigo (2-5). Il Trissino vincente sabato contro i francesi del Saint Omer (5-3), una delle tre squadre italiane presenti tra le migliori otto della CERS, dovrà ritornare a vincere anche in Italia visto che manca dal 10 dicembre contro il Sandrigo (2-3) (ore 20.45 Diretta Web Streaming, arbitri Galoppi di Follonica e Parolin di Bassano).

Hockey pista

La capolista B&B Service Forte dei Marmi invece ospita l’Indeco Giovinazzo in una partita in cui la squadra di Bresciani dovrebbe giocare c on la massima serenità visti gli ottimi risultati in Eurolega. L’ultima sconfitta con il Valdagno ha fatto suonare l’allarme, ma la solidità dei Campioni d’Italia e d’Inverno non è messa in discussione. In toscana arriva un Giovinazzo però più fresco dopo il rinvio per neve di sabato scorso e con il bomber d’Italia l’argentino Romero, fratello di Gonzalo che gioca con i rossoblu (ore 20.45 Diretta Web Streaming arbitri Carmazzi di Viareggio e Ferraro di Bassano).

Hockey pista

La seconda Lodi invece ha il compito sulla carta più agevole contro il fanalino di coda del Sandrigo. La netta sconfitta a Lisbona di sabato però ha lanciato l’allarme in casa del tecnico Resende, appena firmatario del rinnovo biennale con i giallorossi (ore 20.45 arbitri Corponi di Trissino e Di Domenico di Correggio). Cremona contro Sarzana non è proprio l’ultima gara della giornata, anzi è ricca di numer osi spunti, in quanto il Cremona sta risalendo a piccoli passi la classifica ed è a soli quattro punti dai liguri che ancora stanno festeggiando per il passaggio del turno in CERS ai danni del Monza ai rigori. Il momento eccezionale del Carispezia però dovrà essere confermato nell’ennesima scontro diretto per la salvezza e per un posto alto nei playoff (ore 20.45 arbitri Ferrari di Viareggio e Giangregorio di Bari).


Classifica Generale

B&b Service Hockey Forte: 32             Amatori Wasken Lodi: 31

Cgc Viareggio: 30                        Cras Follonica Hockey: 29

Faizane Lanaro Breganze: 26              Centemero Hrc Monza: 22

Hockey Bassano: 17 *               ;       Carispezia Hockey Sarzana: 16

Bdl Correggio: 14                        Gs Hockey Trissino: 14

Admiral Valdagno 1938: 13                Indeco Afp Giovinazzo: 12 *

Cremona H: 12                            Sandrigo Hockey A.s.d.: 4

* = una  partita in meno


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);