Primo Piano

Hockey pista – L’Amatori all’assalto della Coppa Italia

di Paolo Virdi


Al via a Follonica la Final8 di Coppa Italia, con l’Amatori Wasken, detentore dei trofeo, in pista nella prima sfida delle ore 15.00 contro il Bassano (diretta su fihptv.org). Chi passa troverà in semifinale la vincente di Viareggio – Monza.   

hockey pistaSarà il Capannino di Follonica il teatro della Final8 di Coppa Italia, che parte domani (venerdì) con l’Amatori in pole position. E non potrebbe essere altrimenti, visti i risultati ottenuti dall’inizio dell’anno, periodo in cui i detentori del trofeo hanno conosciuto solo la voce del verbo “vincere”.

Così, costruendosi solamente con le proprie forze, i giallorossi sono giunti al momento in cui è necessario essere consapevoli che si sta scrivendo un’indelebile pagina di storia. E non potrebbe essere altrimenti. Le ultime gare con Follonica, Pieve e Vic, hanno delineato un tratto che incute persino timore: i ragazzi di Nuno Resende stanno annichilendo ogni avversario che gli si pari di fronte. E utilizzando sempre armi differenti. Se contro maremmani e cremonesi è stato sufficiente un primo tempo a ritmi stellari, complice un grande stato di forma, contro la squadra di Pujalte sono serviti testa e maturità, condizione e tattica. Riavvolgendo il nastro di una serata memorabile, ancora ci si domanda come sia potuto accadere. Sotto 0-2 all’intervallo contro una squadra assai disciplinata, che fino a quel momento non aveva mai subito più di 4 reti. Nemmeno dal Barcellona, sconfitto 6-4. Neanche a Reus, dove il Vic è passato. E figuriamoci con il Benfica, vincitore in terra “Lusa” con un misero 3-2. A fronte di tutto ciò, il momento dell’Amatori appare stellare.

hockey-pista-amatori-coppa-italiaPerò a Follonica il Lodi non si porta certamente il trofeo da casa. Perché un però bisogna sempre trovarlo, soprattutto se si dovranno affrontare – nella migliore delle ipotesi – tre gare in altrettanti giorni, anche se con il vantaggio di giocare la prima partita alle 15 del venerdì e poter magari disputare la semifinale alle 21 del sabato. Portare i galloni di netta favorita non significa aver già risolto una pratica che potrebbe durare anche più di 150 minuti. Follonica sarà un’impresa da affrontare con la giusta fame e la consapevolezza che in questa stagione si può firmare un’immensa pagina di sport a tinte giallorosse.

Lodi-Bassano, le ultime due finali giallorosse

Di fronte i giallorossi troveranno un Bassano in ripresa, che sta inanellando una serie di risultati positivi, ma che ha subito l’ultimo k.o. proprio per mano dell’Amatori, con un 2-4 firmato dalla doppietta di Cocco e dalle reti di Platero e Verona.

Il derby di “San Bassiano”, tra le tifoserie gemellate da oltre trent’anni, è quasi un classico di Coppa Italia: le due squadre si sono affrontate nell’ultima finale di Coppa Italia, che si concluse con il successo dell’Amatori per 5-2 in una Forte dei Marmi interamente lodigiana. Positivo è anche il penultimo ricorso storico, con le due squadre che si affrontarono per la finale del 2012: anche in quel caso vinse l’Amatori, con un doppio successo, 7-3 e 5-4.

hockey-pista-coppa-italia-2Questo è ciò che narrano gli almanacchi e al Capannino domani pomeriggio sarà tutta un’altra storia.


Le altre gare:

CGC VIAREGGIO – CENTEMERO HRC MONZA (ORE 17.00)
Sfida tra la terza e la sesta classificata, tra due squadre statisticamente simili ma che arrivano da un inizio 2017 completamente differente. 75 e 76 rispettivamente i gol fatti (media 3,8 a gara), 61 e 71 i gol subiti (media 3 e 3,5), divise in classifica però da ben 15 punti. Il Viareggio di Alessandro Bertolucci è stato sconfitto da inizio anno solo dal Lodi (6 risultati utili su 7) mentre la squadra di Tommaso Colamaria ha avuto un rendimento altalenante (3 risultati utili su 7). I bianconeri sembrano essere più solidi e con più cartucce disponibili in attacco, ma in uno scontro diretto senza appello, i brianzoli potrebbero impensierire qualunque formazione. Nello scontro diretto del 10 dicembre, il Viareggio si è imposto al PalaBarsacchi per 4 a 2. Arbitri Ulderico Barbarisi di Salerno e Claudio Ferraro di Bassano.

B&B SERVICE FORTE DEI MARMI – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA (ORE 19.00)
I tre volte Campioni d’Italia del B&B Service Forte dei Marmi vogliono sfatare la maledizione della Coppa Italia ed il primo obiettivo è superare il Carispezia Sarzana, l’ottava in classifica nel girone di andata. I liguri sono scesi ora all’undicesimo posto, ma in Europa st anno compiendo imprese storiche, mentre i versiliesi stanno dimostrando risultati eccellenti in entrambi i campi. 84 le reti fatte dal Forte contro le 67 del Sarzana (medie 4,2 vs 3,3), mentre i primi hanno la miglior difesa d’Italia (50 reti subite media 2,5 contro 87 e media 4,4). Il Sarzana di Francesco Dolce ne ha vinta solo 1 da inizio anno, mentre il Forte di Bresciani è stato bloccato per tre volte (4 su 7). Nello scontro diretto  di dieci giorni fa, i rossoblu hanno espugnato il Vecchio Mercato per 7 a 3, ma i rossoneri non vorranno ripetere lo stesso scivolone. Arbitri Matteo Galoppi di Follonica e Franco Ferrari di Viareggio.

CRAS FOLLONICA – FAIZANE LANARO BREGANZE (ORE 21.00)
La sfida più interessante è sicuramente l’ultima in programma tra quarta e quinta classificata dopo il girone d’andata. Il Faizane Lanaro Breganze però è riuscita nel 2017 a superare i ragazzi di Federico Paghi grazie ad un rendimento più alto: 2 i risultati utili su 7 per il Follonica contro i 5 del Breganze. I vicentini hanno una difesa più arcigna con la seconda migliore d’Italia con 64 reti (media 3,2) contro le 81 subite (media 4)ed un attacco sostanzialmente simile (90 contro 88 media di 4,5). Nell’unico incontro stagionale  a dicembre terminò sul 5 a 5, per un equilibrio che è atteso anche in Coppa Italia. A deciderlo potrebbe essere una zampata di uno dei tanti attaccanti di calibro da ambo le parti. Arbitri Joseph Silecchia di Salerno e Alessandro Eccelsi di Novara


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);