Home Attualità Ambiente e Natura Giornata dell’acqua: 600 studenti in visita al depuratore

Giornata dell’acqua: 600 studenti in visita al depuratore

43
0

Una visita guidata al depuratore di Sant’Angelo Lodigiano per circa 600 alunni di 26 classi delle scuole medie e superiori. Tante sono state le adesioni al progetto realizzato da SAL srl per celebrare in modo attivo la giornata mondiale dell’acqua il 22 marzo. Un percorso didattico che spazia da momenti di formazione in classe all’approfondimento sul campo, il tutto con un unico comune denominatore: l’acqua fonte di vita e bene essenziale per la vita delle persone e di tutte le comunità; quella lodigiana in particolare ha storicamente beneficiato di una presenza massiccia della risorsa idrica. Nelle lezioni in classe tenute dai formatori professionali dell’associazione Fratelli dell’Uomo – onlus in queste settimane, gli studenti lodigiani hanno affrontato un percorso di avvicinamento alla giornata mondiale dell’acqua improntato sull’approfondimento delle molteplici questioni che riguardano la risorsa idrica, dal ciclo di trattamento dell’acqua, alla centralità dell’oro blu nella storia, nella letteratura, nel mito, dalle crisi idriche alle difficoltà di approvvigionamento che in alcune zone della terra stanno determinando gravi conflitti per la gestione dell’acqua. Il tema della giornata mondiale dell’acqua 2011, istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, è quello dell’acqua nelle città che cambiano e che crescono rapidamente inglobando zone rurali e cittadini a qualsiasi latitudine del pianeta.

I gestori idrici di (APE) Aqua Publica Europea, associazione che riunisce le aziende idriche del vecchio continente, impegnate nel sostegno della gestione pubblica dell’oro blu, hanno lanciato un’iniziativa comune in occasione della giornata mondiale dell’acqua 2011. Si tratta della campagna, a cui ha aderito anche SAL “acqua in tasca” e prevede che a tutti coloro che parteciperanno agli eventi della giornata mondiale dell’acqua venga consegnata una borraccia recante lo slogan “io bevo acqua del rubinetto.