Home Cronaca Furto di alcolici di pregio al Famila. Bottino da 1.500 euro, arrestati...

Furto di alcolici di pregio al Famila. Bottino da 1.500 euro, arrestati due rumeni

24
0

I Carabinieri della Stazione di Casalpusterlengo hanno tratto in arresto per  furto aggravato ai danni del locale supermercato Famila di via Giordano Bruno, due cittadini romeni senza fissa dimora domiciliati a Verona.

I due, D.A.S. 29 anni e N.D.A. (donna) 26 anni entrambi incensurati, giunti a Casalpusterlengo insieme ad un terzo complice che si è dato alla fuga con una BMW station Wagon intestata a terzi, si recavano presso il supermercato Famila.

Nel supermercato rivolgevano immediatamente le loro attenzioni al settore dei liquori e, grazie ad una sorta di borsa predisposta per l’uso sotto i vestiti e ricavata grazie ad una tuta elastica, raccoglievano bottiglie di alcolici per circa 300 euro.

Insospettito dall’atteggiamento il personale contattava i Carabinieri che, giunti sul posto, assistevano al tentativo di fuga dei due soggetti inseguiti dal direttore a piedi.

I due cittadini romeni venivano così bloccati senza particolare resistenza dai Carabinieri della locale Stazione che verificava preliminarmente il possesso di circa 300 euro di merce rubata, in larga parte alcolici di marche prestigiose.

Nell’autovettura però l’ulteriore sorpresa in quanto venivano rinvenute ulteriori 38 bottiglie di liquori di marca per un totale di circa 1.250 euro asportate poco prima presso l’Iperfamila di Sant’Angelo Lodigiano da dove si erano allontanati indisturbati.

La responsabile dei punti vendita Famila, che ha presentato denuncia, ha così potuto riconoscere tutta la merce asportata e riaverla indietro.

I due cittadini romeni sono stati tratti in arresto per furto aggravato e, in attesa del processo per direttissima, trascorreranno la notte presso le camere di sicurezza della  Stazione di Codogno.