Lodigiano

Fondo per agevolare chi non riesce a pagare le bollette dell’acqua

Il Sal (Società acque lodigiana) istituisce un fondo per agevolare quelli che non riescono a pagare le bollette dell’acqua. E’ fresca la notizia. I sindaci si sono riuniti e hanno accettato con prontezza e flessibilità l’iniziativa, tra questi il Comune di Zelo, guidato dal sindaco Angelo Madonini, che si è mosso tempestivamente. In poche parole, la società ha istituito un fondo per agevolare le persone in difficoltà o i “morosi giustificati” (chi si è trovato improvvisamente senza lavoro, a chi è venuto a mancare il capofamiglia, o situazioni simili di disagio) che nel 2016 e nel 2017 non sono riusciti, o non riusciranno, a pagare le bollette dell’acqua.
Realizzazione siti web Lodi

«La società – ha spiegato il capogruppo di maggioranza Daniela Brocchieri, che ha seguito da vicino la situazione insieme a Madonini – come cifra minima ha garantito 60 euro, il tetto massimo è ancora da stabilire. Tutti i cittadini che si trovano in difficoltà possono usufruire di questo servizio prendendo appuntamento con l’assistente sociale (dal primo marzo al primo giugno), che tramite colloquio valuterà le condizioni economiche del cittadino, che dovrà presentarsi munito di Isee. In caso la domanda venga accolta, fattore importante da sottolineare, non sarà il Comune a elargire la cifra di denaro, bensì la stessa società che si occuperà di pagare una parte di bolletta ed emetterne una nuova, che invierà nuovamente al cittadino».

Realizzazione siti web Lodi
«Un ringraziamento a Sal per l’iniziativa e per l’attenzione verso singoli e famiglie in difficoltà – ha concluso Madonini – Ci siamo attivati tempestivamente per concretizzare il loro piano».


Realizzazione siti web Lodi – clicca qui, chiedi a Lodinotizie!


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);