Home Arte & Cultura Fondazione “Fare Cinema” di Marco Bellocchio, iscrizioni aperte ai corsi gratuiti di...

Fondazione “Fare Cinema” di Marco Bellocchio, iscrizioni aperte ai corsi gratuiti di produzione e sceneggiatura

665
0
A sinistra la docente di sceneggiatura Valia Santella con Marco Bellocchio

Fondazione Fare Cinema di Marco Bellocchio, iscrizioni aperte ai corsi gratuiti di produzione e sceneggiatura.
I percorsi formativi, a numero chiuso e gratuiti, si svolgeranno a Bobbio (Piacenza) e sono cofinanziati Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna. Candidature aperte fino al 6 marzo

Fondazione Fare Cinema, iscrizioni aperte fino al 6 marzo ai corsi gratuiti di produzione e sceneggiatura realizzati con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna. Questa l’offerta formativa 2020 del Centro di alta formazione cinematografica presieduto da Marco Bellocchio e diretto da Paola Pedrazzini, che come da tradizione propone anche per l’anno in corso un percorso altamente qualificato e condotto da docenti d’eccezione, quali la sceneggiatrice Valia Santella e il produttore Gianluca Arcopinto. Entrambi i corsi hanno sede principalmente a Bobbio (Piacenza), prevedono dodici partecipanti ciascuno. Chi desidera candidarsi deve inviare l’apposita scheda e la specifica degli allegati richiesti (scaricabili dal sito www.fondazionefarecinema.it dove si può trovare anche il calendario delle lezioni) all’indirizzo e-mail iscrizioni@fondazionefarecinema.it entro e non oltre il 6 marzo 2020. Il corso “Scrivere per il cinema: lo sceneggiatore dall’idea al film” è strutturato in seicento ore, di cui duecento in aula e quattrocento di project work. Titolare della formazione è la sceneggiatrice Valia Santella, reduce dal grande successo de “Il traditore”, vincitore del Nastro d’Argento 2019 e candidato italiano agli Oscar 2020. Nel corso della sua carriera Santella ha collaborato con altri importanti registi italiani oltre a Marco Bellocchio, quali Nanni Moretti, Gabriele Salvatores e Silvio Soldini. “Il produttore cinematografico tra creatività e innovazione” ha invece come principale docente Gianluca Arcopinto, già direttore artistico del corso di produzione al Centro sperimentale di cinematografia e con in curriculum la distribuzione di oltre cento film. Arcopinto ha accompagnato all’esordio registi quali Matteo Garrone, Paolo Genovese, Vincenzo Marra, Cesar Meneghetti e diretto i film ‘Nichi’ e ‘Angeli distratti’. Le lezioni sono in programma da marzo a dicembre 2020 e ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.