Home Sport Follonica-Lodi, andata di Supercoppa, apre la stagione 2018-19 dell’hockey pista italiano

Follonica-Lodi, andata di Supercoppa, apre la stagione 2018-19 dell’hockey pista italiano

110
0

Si alza finalmente il sipario sulla nuova stagione. Questa sera al Capannino di Follonica (ore 20.45, diretta streaming su FISR TV www.fisrtv.it), l’Impredil Follonica, vincitrice dell’ultima Coppa Italia, ospita l’Amatori Wasken Lodi, campione d’Italia da due stagioni consecutive. E’ la prima delle due sfide con cui verrà assegnato il primo trofeo della nuova stagione, la Supercoppa Italiana, che andrà alla squadra in grado di vincere sul doppio confronto; la gara di ritorno è in programma per sabato prossimo, 29 settembre, alle 20.45 al PalaCastellotti di Lodi.

Come sempre accade, le squadre che si contendono la Supercoppa sono molto diverse da quelle che hanno conquistato i trofei della stagione precedente. Questo vale particolarmente per il Lodi che ha cambiato pedine importanti rispetto al secondo trionfo in campionato. Sono partiti il portiere Català (andato a Trissino), il gioiellino azzurro Giulio Cocco (per lui un prestigioso ingaggio al Porto) e il portoghese Gonçalo Pinto (che il Benfica ha voluto riportare nel campionato lusitano). A fronte di tre partenze, il mercato giallorosso ha fatto registrare altrettanti arrivi: il portiere della nazionale argentina Valentin Grimalt, lo spagnolo Juan Fariza (dal Valdagno) e Francesco De Rinaldis, tornato a Lodi dalla sua Sarzana. L’allenatore Nuno Resende dovrà fare i conti anche con l’assenza di Francesco Compagno, impegnato a Viana do Castelo in Portogallo con la nazionale under 20 agli europei di categoria.

Decisamente meno variazioni nella rosa dell’Impredil Follonica che ha visto la partenza di due dei tre stranieri con Lucas Martinez approdato al Breganze e Pablo Saavedra accasatosi a Scandiano. Dalla OK Liga spagnola, e in particolare dal Girona, è arrivato David Gelmà, mentre da Forte dei Marmi ritorna a casa il figliol prodigo Marco Pagnini che sarà una pedina importante sullo scacchiere del riconfermato allenatore Enrico Mariotti.

Quella di domani sarà anche la prima partita giocata con l’applicazione del nuovo regolamento che semplifica la gestione dell’inferiorità numerica, elimina la possibilità che una squadra si trovi a giocare in doppia inferiorità numerica e punisce più severamente le simulazioni e le proteste.

PROBABILI FORMAZIONI (inizio ore 20.45)

FOLLONICA HOCKEY: Menichetti, Rodriguez, F.Pagnini, Paghi, D.Banini, M.Pagnini, Gelmà, Cabella, F.Banini, Irace. All. E.Mariotti.

AMATORI WASKEN LODI: Grimalt, Querido, Verona, Illuzzi, Gori, Malagoli, Fariza, De rinaldis, Gilli. 

ARBITRI: Franco Ferrari di Viareggio e Carlo Iuorio di Salerno (ausiliario Matteo Galoppi di Follonica, addetto ai 45 secondi Daniele Moretti di Follonica) 

DIRETTA STREAMING: www.fisrtv.it