Home Cronaca Fake Onlus. M5S: L’accoglienza merita e necessita di un sistema all’altezza di...

Fake Onlus. M5S: L’accoglienza merita e necessita di un sistema all’altezza di offrire i servizi necessari

419
0

L’indegno business che per anni ha caratterizzato l’accoglienza si arricchisce oggi di un nuovo capitolo; l’ultimo caso di speculazione sulla pelle dei migranti coinvolge direttamente Lodi e deriva dall’inchiesta denominata “Fake Onlus”. 

Dalle indagini svolte dagli inquirenti emerge un quadro probatorio inquietante; quattro Onlus operanti tra Lodi, Pavia e Parma sarebbero coinvolte in una maxi truffa da ben 7 milioni di euro. 

Sarebbero stati presentati documenti falsi con cui le Onlus coinvolte, affermando di offrire servizi di assistenza psicologica, sociale e legale mai effettivamente erogati, hanno avuto accesso e vinto i bandi delle prefetture per poi distrarre i fondi ricevuti per fini personali. 

Un ringraziamento particolare va alla magistratura e al comando provinciale di Lodi della Guardia di Finanza che hanno smascherato un sistema criminoso che dimostra purtroppo come da tempo la ‘ndrangheta ha infiltrato diverso settori del sistema economico nel Nord Italia e della nostra provincia. 

L’accoglienza merita e necessita di un sistema all’altezza di offrire i servizi necessari al sostegno all’integrazione. 

Lungi da noi la volontà di generalizzare, ci sono – e nessuno può affermare il contrario – realtà serie che ogni giorno lavorano onestamente; ecco perché è fondamentale mantenere un approccio lucido che sappia discernere i singoli casi.

Valentina Barzotti portavoce del Movimento 5 stelle alla Camera dei Deputati.