Home Territorio Lodigiano Elezioni Lodi Vecchio. Eva Pizzi: «L’ascolto dei cittadini per noi sarà sempre...

Elezioni Lodi Vecchio. Eva Pizzi: «L’ascolto dei cittadini per noi sarà sempre una priorità»

424
0

Lodi Vecchio – «Quello che i cittadini ci chiedono in continuazione è di essere ascoltati – dichiara la candidata Sindaco sostenuta da tutto il centro destra, Eva Pizzi – ed è proprio questa una delle nostre priorità: ascolto, ascolto, ascolto! Sarà un punto fermo del mio mandato. Purtroppo l’ascolto è mancato in questi anni con le amministrazioni a conduzione PD mascherate dietro a liste civiche. Noi siamo invece orgogliosi dei simboli dei partiti di centrodestra che ci sostengono».

«Nel nostro programma elettorale abbiamo previsto l’istituzione di un punto di ascolto dedicato per il dialogo diretto fra residenti e amministrazione. Ma non solo: faremo inoltre sinergia con i Centri Donna e centri Antiviolenza del territorio e sosterremo l’inserimento nel mondo del lavoro per i diversamente abili».

«Nei prossimi giorni poi, faremo una serie di incontri con i residenti delle varie zone. Lodi Vecchio, i nostri anziani, i nostri bambini, i nostri ragazzi e le nostre famiglie vengono prima di tutto. Il centrosinistra come al solito si limita ad un elenco di cose che avrebbero fatto negli ultimi decenni. Noi parliamo di quello che occorre fare, con buonsenso, parliamo del futuro, non del passato».

«I cittadini esigono risposte concrete, e noi lo stiamo già facendo, ad esempio con la vicenda della Caserma dei Carabinieri. Abbiamo infatti accolto le istanze di 921 sottoscrittori residenti a Lodi Vecchio e stiamo lavorando per concretizzare la soluzione migliore, al fine di salvare e riqualificare la nostra storica Caserma, salvare il bosco di via Codazzi, e risparmiare denaro pubblico. Soluzione che, evidentemente, solo attraverso la nostra vittoria delle elezioni comunali potrà essere intrapresa».