Home Arte & Cultura Due conferenze per raccontare il Volto di Cristo tra storia dell’arte e...

Due conferenze per raccontare il Volto di Cristo tra storia dell’arte e grande letteratura

39
0

 

A palazzo Zanardi Landi a Guardamiglio si alterneranno Don Luca Anelli, direttore del Museo Diocesano di Arte Sacra, e Don Pierluigi Bolzoni, parroco del paese e grande esperto di Dostoevskij.

Gesù nella storia dell’arte e nella grande letteratura, sono i temi delle due conferenze organizzate a corollario della mostra “Il Bel Pastore” dal Comune di Guardamiglio e dalla Compagnia di Sigerico Laudense nelle serate del 4 e dell’11 ottobre (inizi alle ore 21.00). La prima conferenza sarà tenuta da Don Luca Anelli, direttore del Museo Diocesano di Arte Sacra, che parlerà de “Il volto di Cristo, sguardo di cielo e di terra”, una rassegna tra arte e teologia delle raffigurazioni di Cristo dalle origini ai giorni nostri. L’11 ottobre sarà la volta di Don Pierluigi Bolzoni, parroco di Guardamiglio, esperto e appassionato delle opere di Fëdor Dostoevskij. A dare il titolo alla conferenza una citazione tratta dalla leggenda del grande inquisitore, inserita ne I Fratelli Karamazov: “E quel bacio gli bruciò sul cuore”.

Le conferenze inizieranno si terranno a Palazzo Zanardi Landi (Via Roma 62) alle ore 21.00, l’ingresso è gratuito.