Home Appuntamenti Domenica alla Vigne “Le favole e la saggezza” per la stagione di...

Domenica alla Vigne “Le favole e la saggezza” per la stagione di Famiglie a Teatro

57
0

Domenica 24 febbraio alle 17 al Teatro alle Vigne di Lodi (0371 – 409.855 www.teatroallevigne.com) va in scena Le favole della saggezza, tratto dai racconti di Esopo, Fedro, La Fontaine e messo in scena dalla Compagnia “I Teatrini” di Napoli.

 

Età: dai 5 anni.

 

[Biglietti a 6 euro per i bambini fino a 12 anni, 7 euro per gli adulti. Acquistabili online sul sito del Teatro e in biglietteria (via Cavour 66, orari: lun-ven 17-19 e da un’ora prima dello spettacolo].

 

   Ai piedi di un bellissimo albero prendono vita le più famose favole di animali parlanti che dall’antichità hanno attraversato i secoli e le civiltà e che ancora oggi tutti conosciamo sin dalla prima infanzia: La volpe e l’uva, La volpe e la Cicogna, Il Lupo e l’Agnello, La volpe e il Corvo, La Cicala e la Formica, La Lepre e la TartarugaGli animali malati di peste, Il lupo e la gru.

   Le percussioni e le giocose sonorità dialogano dal vivo con i divertenti e ironici personaggi che da Esopo a La Fontaine tramandano sagaci insegnamenti. Animali portatori di vizi e di virtù di quell’umanità sempre uguale a se stessa, e che in queste storie si guarda allo specchio. Ogni favola è come un’immagine semplice, comprensibile in ogni luogo e in ogni tempo e quasi sempre traducibile in un proverbio: c’è il furbo, l’ingenuo, il potente prepotente, l’umile, l’ipocrita adulatore, lo sciocco, il previdente, l’arrogante, il presuntuoso, l’innocente.

Per tutti c’è una morale che ci insegna a destreggiarci nella vita.

Semplici storie per maschere e tamburi, scaltri riflessi di vizi e di virtù, pillole di saggezza quotidiana e morali universali per grandi e bambini.

  

   La Compagnia “I Teatrini”, diretta da Luigi Marsano, nasce nel 1991 ed è attiva a Napoli e sul territorio nazionale con attività di produzione e promozione teatrale per l’infanzia; è riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, fra le realtà nazionali che operano nel settore.

   Gli spettacoli, scritti e diretti da Giovanna Facciolo, attingono al repertorio letterario moderno/contemporaneo europeo, rifacendosi ai romanzi della letteratura rivolta ai ragazzi (Saint-Exupéry, Collodi, L. Frank Baum, L. Carroll, J. M. Barrie) e alle grandi fiabe (Perrault, Basile, Andersen, i f.lli Grimm, Esopo, Fedro, La Fontaine).

   Classici della letteratura per ragazzi e grandi fiabe vengono riletti e restituiti, secondo uno sguardo più attuale, che dialoghi con i bisogni del presente, evidenziando valori, temi, riflessioni e problematiche, sollecitate anche dalla nostra contemporaneità (migranti, bullismo, emarginazione, infanzia violata, genitorialità, crescita, responsabilità).

   Tra i tanti titoli ricordiamo Lo sguardo del cielo, Piccoli fiammiferai, Nella cenere, Un brutto anatroccolo, Artù e merlino, Nel regno di oz.

   I Teatrini, organizza e promuove laboratori teatrali e seminari nelle scuole di ogni ordine e grado.

Ha coordinato gli Atelier Teatrali Territoriali al Teatro San Ferdinando e a Piazza Forcella a Napoli; ha gestito Percorsi d’Arte e il progetto biennale di formazione professionale per attori del teatro per le nuove generazioni, diretto da Giovanna Facciolo.

 

La Stagione di Famiglie a Teatro alle Vigne prosegue il 10 marzo con Cattivini, Cabaret-concerto per bambini monelli, di e con Valentino Dragano.