Home Cronaca Denunciato per truffa 22enne promotore Enel

Denunciato per truffa 22enne promotore Enel

19
0
carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Codogno hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Lodi, per truffa e falsità in scrittura privata, A.P. 22 anni di Casalpusterlengo, promotore commerciale della ditta Enel Energia Mercato Libero. Il giovane, all’insaputa di Enel Energia Mercato Libero, il 12 luglio del 2010 si era recato presso l’abitazione di un 67enne di Codogno dove, dopo essersi qualificato come dipendente dell’ENEL, aveva chiesto di visionare le fatture simulando un fantomatico censimento ma in realtà al fine di carpire i dati necessari per la compilazione del contratto volto a richiedere il cambio del gestore verso Enel Energia Mercato Libero così che, dopo averlo falsamente sottoscritto per conto del 67enne, lo presentava alla società e otteneva la prevista provvigione. Le indagini sono ancora in corso da parte della Stazione di Codogno al fine di verificare se le modalità descritte sono state utilizzate altre volte sia nella Bassa Lodigiana che nelle zone limitrofe, motivo per il quale chiunque avesse avuto visite da parte di un ragazzo sui 20 anni che ha visionato le bollette dopo aver simulato un presunto censimento è invitato a contattare i Carabinieri di Codogno al numero 0377/313700. Va sottolineato ulteriormente che il giovane lavorava per contro di un società di Salsomaggiore Terme (PR) che opera su mandato di Enel Energia Mercato Libero entrambe totalmente all’oscuro delle modalità operative di A.P. e che, venute a conoscenza dei fatti potrebbero decidere di procedere nei suoi confronti.